1.519 CONDIVISIONI
3 Marzo 2023
16:33

Mamma partorisce cinque gemelli: quattro omozigoti condividono il cento per cento del loro dna

Un evento molto raro se si pensa che il settanta per cento dei parti gemellari è rappresentato da Gemelli biovulari cioè nati da due ovuli distinti. . In questo caso, invece, le quattro bimbe son perfettamente identiche e  condividono il cento per cento del loro dna.
A cura di Antonio Palma
1.519 CONDIVISIONI

"È un caso molto raro, la probabilità di avere cinque gemelli di cui è quattro omozigoti è di circa 1 su 60 milioni" così dall'ospedale universitario del Mississippi hanno evoluito festeggiare l'incredibile parto di una giovane neo mamma statunitense, Haylee Ladner, che nei giorni scorsi ha messo al mondo quattro bimbe nate da uno stesso ovulo e quindi perfettamente identiche, più un bimbo gemello eterozigote.

Tutti e cinque i bambini – Adalyn Elizabeth, Everleigh Rose, Malley Kate, Magnolia Mae e Jake Easton – sono nati tramite taglio cesareo a 28 settimane e un giorno, il 16 febbraio scorso al Centro medico dell'Università del Mississippi. Un evento molto raro se si pensa che il settanta per cento dei parti gemellari è rappresentato da Gemelli biovulari cioè nati da due ovuli distinti, fecondati da due spermatozoi, ognuno dei quali diventa uno zigote con un patrimonio genetico che solo per circa la metà è uguale all'altro. In questo caso, invece, le quattro bimbe sono perfettamente identiche e condividono il cento per cento del loro dna.

Come spiega l'ospedale, la coppia aveva avuto problemi a concepire ed era passata anche attraverso un aborto spontaneo. Quindi, Haylee e Shawn hanno concepito tramite inseminazione intrauterina. Un ovulo si è diviso in quattro parti, creando le quattro gemelline identiche, mentre da un altro rimasto intatto è nato il quinto figlio che è sto anche l'ultimo a venire la mondo. Adalyn è nata per prima alle 9:19, seguita da Everleigh, Malley, Magnolia e Jake, che è nato per ultimo alle 9:23.

I cinque gemelli stanno bene anche  se finora e sono stati ricoverati nell'unità di terapia intensiva neonatale dell'ospedale.  Anche mamma Haylee sta bene, nonostante la delicata gravidanze l'operazione per il cesareo . "Haylee ha dimostrato tanta forza e determinazione durante la sua degenza in ospedale, nonostante le enormi sfide di portare una gravidanza quintupla", ha dichiarato la dottoressa che ha seguito la donna. Haylee  e il marito ora "non vedono l'ora che arrivi il giorno in cui potranno tornare a casa".

1.519 CONDIVISIONI
Elezioni Turchia, Erdoğan si ferma sotto il 50 per cento. Kilicdaroglu:
Elezioni Turchia, Erdoğan si ferma sotto il 50 per cento. Kilicdaroglu: "Vinceremo al ballottaggio"
Schianto mortale a Cento, muore carabiniera 23enne: lascia un bimbo piccolo, gravissimo il collega
Schianto mortale a Cento, muore carabiniera 23enne: lascia un bimbo piccolo, gravissimo il collega
In Myanmar salgono a 41 le vittime del ciclone Mocha. Le autorità: “Ci saranno altri morti”
In Myanmar salgono a 41 le vittime del ciclone Mocha. Le autorità: “Ci saranno altri morti”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni