14.138 CONDIVISIONI
7 Luglio 2022
15:48

Lo chef Edgar Núñez contro gli influencer: “Niente cene gratis al mio ristorante, sono scrocconi”

Il famoso chef messicano Edgar Núñez contro una infuencer che aveva chiesto di mangiare gratis in uno dei suoi ristoranti in cambio di un post su Instagram: “Scrocconi internazionali”.
A cura di Ida Artiaco
14.138 CONDIVISIONI

Niente cena gratis nel suo ristorante perché "gli influencer sono scrocconi internazionali". Non ha usato mezzi termini il famoso chef messicano Edgar Núñez che ha così spiegato perché ha rifiutato di ospitare nel suo locale la modella Manuela Gutiérrez. Ovviamente gratis.

La ragazza, che si presenta su Instagram come un’appassionata del "viaggiare e mangiare", gli ha scritto il 18 giugno scorso sul sito con una richiesta ben precisa.

"Ciao, come stai? Il tuo ristorante è semplicemente spettacolare! Sarò in Messico alla fine del mese con il mio ragazzo, e mi piacerebbe sapere se è possibile effettuare uno scambio pubblicitario, dove consiglio e mostro i vostri servizi sul mio Instagram in cambio di un pasto per due. Sarebbe un onore per me lavorare con te”, si legge nel messaggio.

Ma lo chef, proprietario dei ristoranti, Sud777 e Comedor Jacinta, fra i 50 Best Restaurant dell’America Latina, non ha preso bene questa proposta.

"Non ho bisogno che le persone traggano vantaggio nel dire che vengono a mangiare il mio cibo e sfoggiano un mondo fantastico che, normalmente, non possono permettersi. Perché dovrei voler apparire nel feed di una persona che non si dedica alla gastronomia e che carica solo foto in costume da bagno?", ha scritto.

Il risultato è che Núñez che aveva 65mila follower quando è scoppiata la polemica ora li ha più che raddoppiati. Mentre la modella si è dovuta scusare con lo chef, diventato a suo modo un influencer. "Molti creatori di contenuti ci pagano per pubblicizzare i loro servizi. Se ho offeso lo chef con la mia richiesta, mi scuso", ha detto mettendo fino alla diatriba.

14.138 CONDIVISIONI
Zaia a Fanpage:
Zaia a Fanpage: "Reddito di cittadinanza è una trappola per i giovani, a loro diamo fiducia non intralci"
Bombe a grappolo su Zaporizhzhia mentre Kiev conta i danni a Kherson:
Bombe a grappolo su Zaporizhzhia mentre Kiev conta i danni a Kherson: "Mancano acqua e pane"
L’uomo più vecchio del Giappone è morto: sopravvissuto all’atomica, Shigeru Nakamura aveva 111 anni
L’uomo più vecchio del Giappone è morto: sopravvissuto all’atomica, Shigeru Nakamura aveva 111 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni