4.620 CONDIVISIONI
9 Aprile 2020
16:29

L’arcobaleno è orizzontale: il fenomeno rarissimo. “Così ci aggrappiamo alla speranza”

Il cielo di Washington ha assunto colori profondamente suggestivi, come si vede negli scatti dalla fotografa Cessna Kutz. Gli arcobaleni orizzontali o “arcobaleni di fuoco”, sono dovuti alla rifrazione del sole su alcuni cristalli di ghiaccio. “Un piccolo promemoria per aggrapparsi alla speranza e all’amore anzichè alla paura e al panico in questi tempi sconosciuti” ha scritto.
A cura di B. C.
4.620 CONDIVISIONI

“Un piccolo promemoria per aggrapparsi alla speranza e all’amore anzichè alla paura e al panico in questi tempi sconosciuti”. Questa è la didascalia che accompagna le sorprendenti immagini che Cessna Kutz ha pubblicato sul suo account Instagram: un arcobaleno orizzontale catturato all’alba nel cielo del lago Sammamish, nello stato di Washington. Si tratta di un fenomeno atmosferico rarissimo, dovuto alla rifrazione dei raggi solari su alcuni cristalli di ghiaccio. La meteorologa Courtney Obergfell ha spiegato che: “si tratta dei cosiddetti arcobaleni di fuoco, dovuti alla rifrazione del sole in alcuni cristalli di ghiaccio“. Un fenomeno molto raro che, secondo il dipartimento dell’Università di Santa Barbara, non è neanche un vero arcobaleno. Il fenomeno si verifica quando il sole è più alto di 58 gradi sopra l’orizzonte, sostiene un esperto del dipartimento, e i raggi del sole passano tra la foschia e si riflettono sulle lastre di ghiaccio.

Cessna ha condiviso i propri scatti anche su Facebook, raggiungendo un enorme numero di persone. Emozionata, spiega: “Onestamente non avevo idea che queste foto avrebbero fatto notizia. Volevo solo condividere un bellissimo momento a cui ho potuto assistere. Sono molto appassionata di fotografia, quindi sono grata che Dio abbia usato le mie immagini per toccare le persone, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo. Ha potenziato la mia attività di fotografia e ha avuto un impatto sulle persone, quindi è davvero sorprendente“.

4.620 CONDIVISIONI
Quasi 3 milioni in sciopero: così in Francia contestano la riforma delle pensioni
Quasi 3 milioni in sciopero: così in Francia contestano la riforma delle pensioni
Pallini di metallo contro gli occhi dei manifestanti: così la polizia reprime le proteste in Iran
Pallini di metallo contro gli occhi dei manifestanti: così la polizia reprime le proteste in Iran
Così Andrew Tate adescava le minorenni sui social media:
Così Andrew Tate adescava le minorenni sui social media: "Sei bellissima, dove ti nascondevi?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni