12 Ottobre 2021
16:02

Il nonno si dimentica della sua allergia alle noci e gliele fa mangiare al pranzo di Natale: 12enne muore

Cason Hallwood, un bambino inglese di 12 anni, è morto il giorno di Natale. Aveva appena finito di pranzare con la famiglia a casa dei nonni. Ad ucciderlo è stato uno “choc anafilattico fatale causato dall’ingestione di arachidi”. Stando a quanto ricostruito dall’inchiesta sulla tragedia, il nonno si sarebbe “completamente dimenticato” della sua allergia alle noci…
A cura di Biagio Chiariello

Un 12enne inglese è morto vittima di una reazione allergica durante il pranzo di Natale. Cason Hallwood, di Winsford, Cheshire, è spirato in ospedale dopo essersi sentito male mentre giocava con i suoi amici in un parco il 25 dicembre dell'anno scorso. Il giovane, che soffriva di asma, ha iniziato ad avere problemi di respirazione non molto tempo dopo aver pranzato a casa dei nonni. L'inchiesta inaugurata a seguito della tragedia ha stabilito che suo nonno, Albert, si era "completamente dimenticato" della sua allergia alle noci finendo per servirgliele sottoforma di glassa. Nonostante la mamma di Cason, Louise, sia corsa al parco per somministrare il suo EpiPen (utilizzato dalle persone a rischio choc anafilattico), suo figlio è morto dopo essere andato in arresto cardiaco.

Il 12enne è stato trasportato al Leighton Hospital dove i medici hanno subito fatto capire ai familiari che la situazione era compromessa. "Ero sotto choc e non sapevo cosa stesse succedendo. Mi hanno preso in disparte e li ho visti lavorare su di lui. Sapevo che se n'era andato…" ricorda la madre, Louise. Mentre erano al parco, la nonna, Helen, ha chiesto al marito, Albert  "che cosa aveva fatto con il cibo". In una dichiarazione scritta, letta in tribunale dal medico legale, Alan Moore, il nonno di Cason ha affermato di essersi "completamente dimenticato" dell'allergia alle noci del ragazzo. "‘Ricordo che Cason ha leccato il suo piatto pulito e ha detto al nonno che era adorabile'" ammette la madre.

La sua allergia alle noci è stata diagnosticata per la prima volta oltre 10 anni fa e Louise ha detto di non aver mai tenuto noci "di qualsiasi tipo" in casa. Un esame post-mortem ha concluso che Cason è morto a causa di un choc anafilattico fatale causato dall'ingestione di arachidi, che ha portato al collasso dei polmoni

Donna ha un malore in aereo, pilota fa atterraggio d'emergenza ma lei muore poco dopo
Donna ha un malore in aereo, pilota fa atterraggio d'emergenza ma lei muore poco dopo
I Talebani hanno chiesto di parlare all'Assemblea generale delle Nazioni Unite
I Talebani hanno chiesto di parlare all'Assemblea generale delle Nazioni Unite
Terremoto di magnitudo 6 in Pakistan durante la notte: 20 morti e 300 feriti
Terremoto di magnitudo 6 in Pakistan durante la notte: 20 morti e 300 feriti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni