Non sembra esserci pace per l’Australia dal punto di vista meteorologico. Dopo i venti caldi e la siccità che ha alimentato gli spaventosi e distruttivi roghi dei mesi scorsi, ora il Paese sta facendo i conti con una serie di tempeste di maltempo che hanno già provocato altri danni e feriti. Nelle scorse ore infatti una violenta grandinata ha colpito la zona di Camberra, nel Territorio della Capitale Australiana, creando allarme tra i residenti e ingenti danni ad abitazioni private e strutture pubbliche. Come dimostrano i numerosi video apparsi online sui social, a terra sono piovuti chicchi di grandine grandi come palline da golf e in quantità enorme che in alcune aree hanno letteralmente imbiancato il terreno come se fosse neve.

Grandinata su Camberra, chicchi sfondano i tetti

A creare disagio però è stata la violenza della grandine che ha distrutto auto all’aperto e danneggiato persino i tetti delle abitazioni. Diversi i filmati che dimostrano come la grandine sia arrivata ad entrare in uffici pubblici dopo aver danneggiato i tetti. Il tutto è stato accompagnato da intense raffiche di vento che in alcune zone hanno tranciato le linee elettriche creando black out diffusi. Le segnalazioni parlano di grandine di oltre cinque centimetri di diametro e raffiche di vento di 116 km orari. La tempesta è durata circa un quarto d’ora, momenti  durante i quali i servizi di emergenza hanno risposto a più di 1200 richieste di aiuto lanciate dalla popolazione. Diversi gli interventi per strutture pericolanti, rischio incendi e persino allagamenti. Oltre ai numerosi danni si sono registrati anche diversi feriti, fortunatamente nessuno in maniera grave.

Allerta meteo per tempeste in Australia

Le autorità locali poche prima della grandinata avevano lanciato una allerta meteo per le zone di Canberra e Queanbeyan segnalando fenomeni di maltempo intensi e pericolosi. "Sono probabili intensi venti, localmente distruttivi, forti grandinate e nubifragi che possono portare a inondazioni improvvise" recitava l’avviso. In realtà è tutta la zona sud orientale dell’Australia ad essere interessata da una vasta area perturbata che sta dando origine a tempeste improvvise.

Grandinata anche a Sidney

Anche Sidney nelle scorse ore è stata colpita da una tempesta di grandine, pioggia e forti venti che hanno sradicato tetti, abbattuto alberi creando molti disagi ai residenti. Anche qui numerosi gli interventi dei servizi di emergenza. Due persone addirittura sono state colpite da fulmini che si sono abbattuti numerosi sulla regione. Il servizio meteorologico australiano ha avvertito che altri fenomeni intensi sono attesi nelle prossime ore in tutta la zona sud orientale del Paese