552 CONDIVISIONI
9 Giugno 2021
09:28

Afghanistan, attacco talebano contro sminatori: 10 morti e diversi feriti

L’attacco è avvenuto nella provincia di Baghlan, nel nord del Paese. “Sono entrati nel complesso di un organismo responsabile delle operazioni di sminamento e hanno iniziato a sparare a tutti”, ha detto il portavoce ministeriale Tareq Arian. Negli ultimi mesi nella zona ci sono stati violenti scontri tra le forze governative e i talebani, soprattutto da quando le forze americane (oltre a quelle italiane) hanno cominciato la fase finale del loro ritiro dall’Afghanistan.
A cura di Biagio Chiariello
552 CONDIVISIONI

Almeno dieci persone sono rimaste uccise a causa dell'attacco condotto dai Talebani contro alcuni sminatori nel distretto di Baghlan-e-Marzaki, nella provincia di Baghlan in Afghanistan. Ci sarebbero anche una quindicina di feriti. Lo ha reso noto il ministero degli Interni di Kabul. Le vittime lavoravano per la compagnia ‘Halo Trust'. "I talebani sono entrati nel complesso di un organismo responsabile delle operazioni di sminamento e hanno iniziato a sparare a tutti", ha detto ai giornalisti il portavoce ministeriale Tareq Arian.

L'attacco nella provincia di Baghlan

Il portavoce del governatore della provincia di Baghlan, Jawed Basharat, ha detto all'Afp che l'attentato dei talebani è stato perpetrato questa notte in un'area controllata dalle forze governative. Gli aggressori avevano il volto coperto da maschere. L'emittente Tolo News ha aggiunto che le forze fondamentaliste hanno sparato contro la sede della ditta che si occupa di rimuovere le mine dall'Afghanistan nella provincia settentrionale di Baghlan. Le vittime sono state trasferite nell'ospedale della città di Pul-e-Khumri.

La situazione in Afghanistan

Va comunque detto che i talebani non hanno ufficialmente rivendicato l'azione, ma il portavoce del ministero degli Interni Tariq Arian ha puntato il dito contro di loro. L'Afghanistan è uno dei Paesi più minati al mondo, conseguenza, questa, di una guerra che va ormai avanti da oltre vent'anni e che solo negli ultimi giorni ha visto l'Italia accelerare il passo verso il ritiro dai territori. Negli ultimi mesi la provincia di Baghlan è stata teatro di duri scontri, a volte quotidiani in alcuni distretti, tra le forze governative e i talebani. La situazione è peggiorata negli ultimi mesi quando le forze statunitensi hanno iniziato la fase finale del proprio ritiro che sarà completato entro l'11 settembre.

552 CONDIVISIONI
Afghanistan, Emergency: "Vent'anni di guerra inutile. Bombe, morti e feriti come il primo giorno"
Afghanistan, Emergency: "Vent'anni di guerra inutile. Bombe, morti e feriti come il primo giorno"
Afghanistan, 22 soldati giustiziati a sangue freddo dai talebani: si erano già arresi
Afghanistan, 22 soldati giustiziati a sangue freddo dai talebani: si erano già arresi
Gli USA via dall'Afghanistan il 31 agosto: più di 2mila soldati morti e talebani alle porte di Kabul
Gli USA via dall'Afghanistan il 31 agosto: più di 2mila soldati morti e talebani alle porte di Kabul
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni