Alla fine, come anticipato, per Air Italy liquidazione è stata. "Gli azionisti di Air Italy, Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding, a causa delle persistenti e strutturali condizioni di difficoltà del mercato hanno deciso all'unanimità di mettere la società Air Italy in liquidazione in bonis". Lo comunica la stessa compagnia aerea in una nota, aggiungendo che in questa fase Air Italy lavorerà per ridurre al minimo il disagio per i passeggeri: i voli sino al 25 febbraio saranno operati agli orari e nei giorni previsti da altri vettori, mentre i passeggeri che hanno prenotato voli in partenza in date successive al 25 febbraio saranno riprotetti o rimborsati integralmente. Si parla di almeno 35mila passeggeri coinvolti. Tutto da chiarire invece il futuro dei 1.200 dipendenti della compagnia aerea, collocati tra Olbia, dove la ex Meridiana ha sede dal 1963 pur con vari riassetti, e Milano Malpensa, base operativa strategica per le mire internazionali della società.

Troppi debiti, azionisti mettono Air Italy in liquidazione

La liquidità richiesta ammonterebbe ad almeno mezzo miliardo di euro nei prossimi 2-3 anni, fondi necessari per provare a tenere a galla il vettore messo in ginocchio da 380 milioni di passivo negli ultimi due anni e arrivato a perdere il 60% dei suoi ricavi, più di Alitalia. Davvero troppo per gli azionisti di Alisarda e Qatar Airways. Dopo un vertice straordinario martedì mattina, hanno deciso di finire qui la loro esperienza congiunta. Eppure, anche il governo ha provato a intervenire in extremis, con la ministra dei Trasporti Paola De Micheli che ha chiesto un incontro urgente con Air Italy invitando la società a sospendere ogni decisione in merito alla possibile liquidazione. “Non è accettabile la decisione di liquidare un’azienda di tali dimensioni senza informare prima il Governo e senza valutare seriamente eventuali alternative, pertanto – dichiara la ministra – mi aspetto che Air Italy sospenda la deliberazione fino all’incontro che possiamo già calendarizzare a partire dalle prossime ore”.

Cosa succede ora a chi ha acquistato i biglietti

Tutti i voli previsti (in andata o ritorno) fino al giorno 25 febbraio 2020 compreso (incluse le prime partenze del mattino del 26 febbraio 2020 per voli domestici con destinazione Malpensa e dall'aeroporto di Male e Dakar) saranno regolarmente operati, senza alcuna modifica rispetto alle date e agli orari previsti e alle medesime condizioni di volo. I passeggeri potranno volare utilizzando il biglietto in loro possesso. Alternativamente, i passeggeri potranno sempre optare per il rimborso integrale del biglietto, scrivendo all'indirizzo email refunds@airitaly.com (o rivolgendosi alla propria agenzia di viaggi) entro l'orario di partenza del volo.

Per i biglietti con andata entro il 25 febbraio 2020 e ritorno dopo il giorno 25 febbraio 2020:

  • il viaggio di andata sarà regolarmente operato, senza alcuna modifica rispetto alle date e agli orari inizialmente previsti e alle medesime condizioni di volo; per il volo di ritorno ai passeggeri sarà offerta un'opzione di viaggio sul primo volo disponibile di altro vettore, i cui dettagli saranno forniti a partire dal 18 febbraio 2020 chiamando il numero dall'Italia: 892928,dall'estero: +39078952682, dagli Usa: +1 866 3876359, dal Canada +1 800 7461888, o rivolgendosi all'agenzia di viaggi nel caso di acquisto tramite tale canale.
  • Alternativamente i passeggeri potranno optare per la rinuncia delle tratte non fruite e il conseguente rimborso, scrivendo all'indirizzo email refunds@airitaly.com (o rivolgendosi all'agenzia di viaggi nel caso di acquisto tramite tale canale) entro l'orario di partenza del volo.

Per i biglietti relativi a voli con andata e ritorno dopo il giorno 25 febbraio 2020:

  • Se acquistati direttamente via web (portale Air Italy) o contact center Air Italy saranno integralmente rimborsati secondo modalità che saranno fornite via email o scrivendo all'indirizzo refunds@airitaly.com
  • Se acquistati tramite biglietteria Air Italy saranno integralmente rimborsati presentandosi ad una qualsiasi biglietteria Air Italy
  • Se acquistati tramite agenzia di viaggi sarà necessario per il rimborso o per soluzioni alternative di viaggio, rivolgersi all'agenzia stessa.

Tutte le prenotazioni per le quali il titolo di viaggio non sia stato perfezionato tramite l'acquisto del biglietto decadranno automaticamente. Per maggiori informazioni, è a disposizione il numero verde dall'Italia: 892928, dall’estero: +39078952682, dagli Usa: +1 866 3876359, dal Canada +1 800 7461888