97 CONDIVISIONI

L’amicizia speciale tra Sandra Milo e Tiziano Ferro: come si sono conosciuti e i messaggi social

L’amicizia tra Sandra Milo, l’attrice scomparsa poche ore fa e Tiziano Ferro: il primo incrocio nel 2020, poi anni di telefonate e commenti sui social.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
97 CONDIVISIONI
Tiziano Ferro e Sandra Milo
Tiziano Ferro e Sandra Milo

Poche ore fa, l'attrice Sandra Milo si è spenta all'età di 90 anni nella sua casa a Roma. Tra le dive più popolari del cinema italiano, ha intrattenuto rapporti con molti protagonisti anche della scena musicale, stringendo una forte amicizia negli ultimi anni con uno dei cantautori più famosi dell'industria discografica: Tiziano Ferro. Non solo continue conferme attraverso i social, ma anche una rivelazione proprio di Ferro durante un'intervista a Fanpage.it, quando aveva raccontato di aver conosciuto proprio l'attrice sui social, prima di cominciare a scambiarsi lunghe chiacchierate telefoniche. Anche nell'ultimo post su Instagram di Ferro, quello in cui veniva resa pubblica la separazione dal suo manager Fabrizio Giannini, Sandra Milo aveva abbracciato virtualmente i due protagonisti, augurando loro di rendere "grande la musica cosiddetta leggera".

Una delle prime volte in cui Tiziano Ferro aveva pubblicamente parlato della sua amicizia nei confronti dell'attrice Sandra Milo risale al dicembre 2020, in pieno periodo pandemico, mentre raccontava la genesi del suo album di cover Accetto Miracoli: l’esperienza degli altri. Nell'intervista a Fanpage.it, aveva rivelato come dopo il primo incontro sui social, si era stabilità una certa complicità tra di loro: "Ho cominciato un'amicizia bellissima con una donna meravigliosa che tutto il mondo conosce, che è Sandra Milo. Ci siamo conosciuti sui social, è una donna generosa, abbiamo fatto telefonate molto belle e lei mi chiede sempre di me, sai cosa faccio etc. Un giorno mi ha detto: ‘Ma come fai? Con questo documentario, le mille altre cose, ti sei esposto in maniera così brutale, ma come fai a dormire la notte senza avere la testa affollata di questi pensieri?'. Io le ho risposto che ogni notte prego e poi scrivo un inventario della giornata, fa parte del programma di recupero, e tra le cose nell'inventario c'è una lista della gratitudine, una lista delle cose per le quali sei grato durante la giornata".

Sandra Milo era stata anche una delle prima a lanciare un messaggio di conforto sui social, dopo l'annuncio di un nodulo alle corde vocali per Tiziano Ferro. Lo scorso settembre, dopo la fine del tour, Tiziano Ferro aveva confessato di aver ricevuto una diagnosi di un nodulo alla corda vocale: "Per intenderci è come per un calciatore dover affrontare il campionato con un tendine lesionato. Dovrò subire un intervento, ci sarà tanto da recuperare, ma non importa". L'attrice aveva commentato: "La forza dell'onda di amore che hai ricevuto da tutti quelli accorsi a vederti ti ha sostenuto, facendo sì che corpo e spirito non cedessero sotto il peso di una minaccia incombente e che la tua voce non si spezzasse in gola. Ora che hai fatto il pieno di energia puoi finalmente dedicarti solo alla cura di te stesso, accompagnato dalle preghiere di chi ti vuol bene e sostenuto dall'affetto di chi ti sta accanto. Un abbraccio infinito come la scia di bene che lasci dietro di te e che di rimando ti seguirà ovunque andrai".

L'ultimo scambio pubblico di battute, solo qualche settimana fa, quando Tiziano Ferro e il suo manager Fabrizio Giannini avevano annunciato la separazione dopo oltre 20 anni di carriera. Milo aveva commentato: "Insieme avete fatto la storia della musica italiana, consegnando al pubblico degli evergreen intramontabili, e separatamente – nel rispetto reciproco e nell'affetto che vi ha legato per lungo tempo e ancora vi unisce umanamente – continuerete a rendere grande la musica cosiddetta leggera. Le vostre strade professionali si dividono ma il vostro percorso umano vi unirà per sempre l'uno all'altro. Auguro a te di ritrovarti e di riscoprire nuovi stimoli e a Fabrizio Giannini di mettere ancora lo stesso impegno, la stessa dedizione nel promuovere e proteggere altri artisti. Ciò che avete fatto resta e niente potrà cancellarlo, neppure un distacco che non sarà stato indolore per nessuno dei due. Buona fortuna per tutto".

97 CONDIVISIONI
Sangiovanni in pausa dalla musica, Tiziano Ferro: "Troppe responsabilità, so bene che vuol dire"
Sangiovanni in pausa dalla musica, Tiziano Ferro: "Troppe responsabilità, so bene che vuol dire"
Riscoprire il valore dell'amicizia è il “tesoro nascosto” dei nostri tempi
Riscoprire il valore dell'amicizia è il “tesoro nascosto” dei nostri tempi
Sardegna, l'eurodeputata Beghin: "Non è vero che la destra vince ovunque, il fronte progressista è forte"
Sardegna, l'eurodeputata Beghin: "Non è vero che la destra vince ovunque, il fronte progressista è forte"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views