@Felix Petruska.
in foto: @Felix Petruska.

Il 19 novembre ricorre la Giornata mondiale della Filosofia. Una giornata di iniziative ed eventi dedicati ad una delle “discipline” più affascinanti di sempre, indetta dall’UNESCO nel 2001 e celebrata, ogni anno da allora per ricordare il profondo valore culturale e intellettuale in quanto “pratica quotidiana che può trasformare la realtà”: con queste parole il Direttore Generale dell’UNESCO Audrey Azoulay ha presentato al mondo questa edizione.

Perché la Giornata mondiale della filosofia è oggi

La giornata mondiale della filosofia, in francese journée mondiale de la philosophie, è un evento mondiale creato dall'UNESCO celebrato ogni anno il terzo giovedì del mese di novembre. Fu celebrato per la prima volta il 21 novembre 2002, così come l'anno scorso, nel 2019. Nel 2020, la data ricade oggi, 19 novembre. In Italia, viene celebrata ogni anno a Savona in Liguria dal Polo di filosofia della Regione Liguria.

La Giornata Mondiale della Filosofia con il Coronavirus

Quest'anno, la Giornata Mondiale della Filosofia, che di solito coinvolge fisicamente decine di città, associazioni, università e scuole fisicamente come sempre, a causa della pandemia in corso e delle misure di restrizione necessaria a contrastare la diffusione del Coronavirus non sarà celebrata con la consueta messa di iniziative. Tuttavia on line e soprattutto a scuola, anche in modalità DAD, sono molte le iniziative che si segnalano da Nord a Sud per ribadire l'importanza di questa disciplina considerata da molti la più bella da studiare.