8 Settembre 2021
11:01

Al via il Festivaletteratura 2021: gli appuntamenti della 25a edizione

L’8 settembre ha inizio il Festivaletteratura di Mantova, che quest’anno soffia sulla sua 25esima candelina. Un’edizione speciale che sarà impreziosita da un calendario di appuntamenti fittissimo e da una gamma di argomenti piuttosto estesa: ben 25, in perfetta corrispondenza con l’anzianità della kermesse.

L'8 settembre ha inizio la cinque giorni del Festivaletteratura di Mantova, che quest'anno soffia sulla sua 25esima candelina. Un'edizione speciale che sarà impreziosita da un calendario di appuntamenti fittissimo e da una gamma di argomenti estesa – ben 25, in perfetta corrispondenza all'anzianità della kermesse – che spazia dalla consapevolezza ambientale al diritto all'abitare, dall'intelligenza artificiale al consumismo, fino a sfociare in topic come "Prove di libera cittadinanza e "Raccontare per immagini".

Festivaletteratura Mantova: ospiti

Un evento che, dopo le limitazioni dello scorso anno, proverà a recuperare anche la caratura internazionale che lo ha tradizionalmente contraddistinto, ospitando autrici e autori come Alice Walker, Benjamin Labatut e il vincitore del National Book Award Colum McCann. Inoltre, una nuova generazione di autrici e autori, tra cui Abdullahi Ahmed, Nadeesha Uyangoda, Esperance H. Ripanti e Anna Osei sarà chiamata a discutere della necessità di plasmare "una nuova educazione civica". Da sottolineare anche la creatività del programma cartaceo, che quest'anno acquisisce la forma di una vera e propria raccolta di contributi inediti e scritti appositamente per l'occasione da autrici e autori come Laura Tripaldi, Elisabetta Bucciarelli e il summenzionato McCann.

Festivaletteratura: gli appuntamenti dell'8 settembre

Densissima anche l'agenda relativa agli appuntamenti del FestivaLetteratura. L'8 settembre alle 9 ha inizio il laboratorio fotografico "L'illusione della realtà", curato da Gianluca Vassallo e focalizzato su 4 parole chiave (casa, confine, paura e libertà); due ore dopo, Alessandro Martini e Maurizio Francesconi daranno il via all'incontro "L'invenzione delle vacanze", in cui analizzeranno le modalità attraverso cui l’alta borghesia europea ha dato vita al turismo per come lo intendiamo oggi. Alle 21.30 è il turno di Desy Icardi e Marco Mavaldi, che presenzieranno all'evento "Leggere al bar" per svelare le passioni comuni e i segreti della loro prosa. Tra gli appuntamenti più interessanti del 9 settembre, spiccano l'inaugurazione del laboratorio ambientale "Ecosistemi in bottiglia", incentrato sull'Antropocene e sulla spiegazione dei processi che stanno modificando irrimediabilmente gli ecosistemi, e la conferenza "Vivere tra i Nenanderthal", in cui Dino Ticli illustrerà aiuto ragazzi tra gli 8 e i 10 anni le più recenti scoperte dei paleontologi e le raffinate tecniche artistiche che impiegavano i nostri antenati. mIl 10 avrà luogo un incontro con Domenico De Masi sui temi del lavoro digitale e delle prospettive dello smart working. Insomma: una cinque giorni ricchissima e pronta a soddisfare qualsiasi tipo di lettore, dal divoratore di saggistica al fanatico della narrativa di genere. Il programma completo è consultabile sul sito del Festivaletteratura.

Festa di San Gennaro 2021, si accendono le luci in via Duomo
Festa di San Gennaro 2021, si accendono le luci in via Duomo
11.712 di Fanpage.it Napoli
La Fondazione Feltrinelli presenta Going Digital: tre appuntamenti nel segno della tecnologia
La Fondazione Feltrinelli presenta Going Digital: tre appuntamenti nel segno della tecnologia
Giulia Caminito ha vinto il Premio Campiello 2021 per "L'acqua del lago non è mai dolce"
Giulia Caminito ha vinto il Premio Campiello 2021 per "L'acqua del lago non è mai dolce"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni