immagine di repertorio
in foto: immagine di repertorio

Tragedia a Gaggio, frazione di Marcon, in provincia di venezia, dove un ragazzo di una ventina d'anni è stato investito da un treno in prossimità di un passaggio a livello: del giovane non è stata ancora resa nota l'identità. È accaduto ieri sera – 16 agosto – a tarda ora sulla tratta ferroviaria compresa tra Gaggio e Quarto d'Altino. Stando a una prima sommaria ricostruzione il ragazzo (non un ciclista come sembrava in un primo momento dalle informazioni fornite dal macchinista) avrebbe attraversato il passaggio a livello in prossimità di via Crete. Il corpo è stato sbalzato a diversi metri di distanza.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con i vigili del fuoco. A causa della scarsa illuminazione non è stato facile per i soccorritori intervenire nella zona. Nelle ricerche è stato trovato un arto della vittima prima di riuscire a ricomporre il resto del corpo. Con ogni probabilità si tratta di un gesto estremo del ventenne. La linea ferroviaria è stata bloccata a lungo per permettere le operazioni di soccorso.

Suicidi, i numeri da chiamare per chiedere aiuto

Per tentare di limitare il numero dei suicidi in tutta Italia sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico: Telefono Amico 199.284.284; Telefono Azzurro 1.96.96; Progetto InOltre 800.334.343; De Leo Fund 800.168.678