196 CONDIVISIONI
27 Settembre 2021
07:48

Uccise la moglie e il figlio di 5 anni, Alexandro Riccio si suicida in carcere a Ivrea

Si è suicidato nel carcere di Ivrea, a Torino, Alexandro Riccio, l’uomo che la sera del 29 gennaio ha ucciso la moglie Teodora Casasanta e il figlioletto Ludovico di 5 anni a coltellate. Si sarebbe impiccato nella sua cella, ma sulla sua morte la procura ha aperto un’inchiesta. La sera del duplice omicidio aveva lasciato un biglietto: “Vi porto via con me”.
A cura di Chiara Ammendola
196 CONDIVISIONI
Alexandro Riccio con il figlio Tommy e la moglie Teodora
Alexandro Riccio con il figlio Tommy e la moglie Teodora

Si è tolto la vita nella notte tra sabato e domenica nel carcere di Ivrea, a Torino, dove stava scontando la sua pena per aver ucciso lo scorso gennaio a Carmagnola la moglie e il figlio. Alexandro Riccio si sarebbe impiccato con i pantaloni della tuta a una inferriata della cella mentre il compagno dormiva. La procura di Ivrea ha già aperto un fascicolo d'inchiesta per indagare sull'accaduto.

Il tentativo di suicidio dopo il duplice omicidio: Vi porto via con me

L'uomo il 29 gennaio di quest'anno aveva già tentato il suicidio tagliandosi le vene e lanciandosi dal balcone di casa a Carmagnola, poco prima aveva ucciso a coltellate la moglie Teodora Casasanta e il figlio Ludovico di soli 5 anni. Aveva lasciato un biglietto poi trovato dai carabinieri in cui c'era scritto "Vi porto via con me" prima di essere soccorso in fin di vita dal personale medico intervenuto sul posto dopo il duplice omicidio. E in ospedale aveva confermato i suoi intenti suicidi, intenti che non ha abbandonato riuscendo a metterli in atto evidentemente lo scorso weekend.

Moglie e figlio uccisi nella notte a coltellate

A scatenare la furia omicida di Riccio la sera del 29 gennaio la decisione della moglie Teodora di volerlo lasciare. Li ha uccisi con decine di coltellate e poi ha infierito lanciando contro la moglie degli oggetti, circa 50, tra cui un televisore. La donna, psicologa, è stata uccisa con quindici coltellate alla schiena, mentre si trovava a letto mentre il piccolo Ludovico è stato invece colpito con otto coltellate e poi il suo corpo è stato spostato nel corridoio, dove è stato trovato.

196 CONDIVISIONI
Sassuolo, uccide moglie, suocera e i figli di 5 e 2 anni: poi si suicida
Sassuolo, uccide moglie, suocera e i figli di 5 e 2 anni: poi si suicida
Omicidio-suicidio a Prato, Flaminio Nucci ha ucciso la moglie Fiorella per problemi economici
Omicidio-suicidio a Prato, Flaminio Nucci ha ucciso la moglie Fiorella per problemi economici
Omicidio suicidio a Prato, ammazza la moglie con il fucile nel sonno e poi si toglie la vita
Omicidio suicidio a Prato, ammazza la moglie con il fucile nel sonno e poi si toglie la vita
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni