223 CONDIVISIONI

Treviso, asportato tumore di cinque chili da una donna di 83 anni

L’operazione è stata eseguita dalle équipe di Chirurgia 2 e Ostetricia Ginecologia dell’ospedale di Treviso. La massa asportata era un liposarcoma dedifferenziato – un tumore estremamente raro del retroperitoneo – la cui incidenza è di circa un caso ogni 100.000 persone l’anno.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Davide Falcioni
223 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un'anziana donna di 83 anni è stata sottoposta a un intervento per la rimozione di un tumore di cinque chilogrammi. L'operazione è stata eseguita dalle équipe di Chirurgia 2 e Ostetricia Ginecologia dell'ospedale di Treviso, diretta da Enrico Busato. La massa asportata si è rivelata essere un liposarcoma dedifferenziato – un tumore estremamente raro del retroperitoneo – la cui incidenza è di circa un caso ogni 100.000 persone l'anno, e che stava determinando un notevole effetto compressivo sugli organi addominali e toracici della signora; era prossima alla rottura spontanea.

L'intervento – rende noto l'azienda Ulss 2 di Treviso – "è stato portato a termine con successo grazie alla collaborazione e alla sinergia di tecniche chirurgiche applicate dalle due équipe, con il supporto anestesiologico e rianimatorio, che ha consentito l'ottimale riuscita su un caso ritenuto complesso, sia per l'età sia per le condizioni emodinamiche alterate dall'effetto compressivo della massa". La paziente è stata dimessa in ottime condizioni a nove giorni dall'intervento chirurgico, dopo un rapidissimo recupero funzionale, e le sue condizioni sono risultate buone nel corso della rivalutazione ambulatoriale effettuata oggi, a distanza di alcuni mesi dall'operazione. "Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato a questo delicato intervento – ha commentato il direttore generale Ulss 2, Francesco Benazzi -. La sinergia dimostrata da tutti gli operatori si conferma la strada giusta per ottenere risultati importanti per la salute dei pazienti e per la crescita professionale di tutti gli attori coinvolti nel processo".

223 CONDIVISIONI
Fermo, donna di 60 anni trovata morta in casa: era deceduta da due settimane
Fermo, donna di 60 anni trovata morta in casa: era deceduta da due settimane
Reggio Emilia, scontro frontale in galleria: morti moglie e marito, feriti il figlio e un altro uomo
Reggio Emilia, scontro frontale in galleria: morti moglie e marito, feriti il figlio e un altro uomo
Treviso, auto finisce nel fossato pieno d'acqua: Chiara muore a 25 anni, gravissimo il compagno
Treviso, auto finisce nel fossato pieno d'acqua: Chiara muore a 25 anni, gravissimo il compagno
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni