Tragico incidente sulle Tre Cime di Lavaredo, nel territorio di Auronzo, in provincia di Belluno: un turista straniero, Svend Thestrup, 72 anni, spaventato da alcuni cavalli lasciati liberi lungo il sentiero 105, che assieme al 101 è ribattezzato ‘‘Giro delle Tre Cime di Lavaredo', si è spostato di scatto ai margini del tracciato, ha perso l'equilibrio ed è precipitato per 15 metri. L'uomo è rimasto a terra sanguinante ed esanime.

Pare che l’uomo (di nazionalità danese) stesse camminando con altri escursionisti lungo il sentiero quando secondo le prime informazioni, si sono fatti loro incontro alcuni cavalli. Per farli passare il turista danese si è spostato imprudentemente e all'improvviso è caduto. L’ incidente sul tratto che da Col di Mezzo porta al Rifugio Auronzo.

L'uomo sarebbe morto sul colpo battendo la testa sulle rocce, hanno constatato la squadra del soccorso alpino delle Guardia di Finanza e gli operatori del Suem 118 di Pieve di Cadore intervenuti. Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma ricomposta e messa in barella, è stata recuperata con un verricello e trasportata al Rifugio Auronzo dove è stata affidata al Soccorso alpino delle Fiamme Gialle. In corso di accertamento le cause della caduta.