Drammatico incidente alla stazione di Loreto. Uno studente di 15 anni è stato travolto e ucciso da un treno di passaggio mentre attraversava i binari, mandando letteralmente in tilt il traffico ferroviario. La tragedia si sarebbe consumata intorno alle 14 di oggi, giovedì 9 gennaio: ad investire il minorenne è stato il Frecciargento 8820, da Taranto a Milano, che è al momento fermo in linea oltre la stazione, con a bordo 294 passeggeri. Sul posto i carabinieri di Loreto, la Polfer e personale del 118 che non ha potuto far altro che dichiarare il decesso della vittima. Indagini sono in corso per stabilire l'esatta dinamica di quanto successo.

Tutti i convogli sulla tratta Pescara-Ancona, come riferisce il sito di Trenitalia aggiornato alle 16:10, viaggiano con un ritardo di circa 30 minuti per accertamenti dell'autorità giudiziaria, ma avevano toccato in precedenza i 120 minuti.

Ecco, di seguito, la lista dei treni coinvolti dai disagi, mentre è in corso la riprogrammazione commerciale:

  • FA 8820 Taranto (9:16) – Milano Centrale (17:55);
  • FA 8824 Lecce (10:06) – Milano Centrale (18:55);
  • FA 8807 Milano Centrale (11:05) – Taranto (19:46);
  • IC 610 Lecce (8:20) – Bologna Centrale (17:00);
  • IC 612 Taranto (10:32) – Milano Centrale (21:45);
  • IC 607 Bologna Centrale (12:00) – Bari Centrale (19:00);
  • R 7006 Ascoli Piceno (13:10) – Ancona (15:10);
  • R 12051 Ancona (13:45) – Pescara (15:40);
  • R 12055 Ancona (14:45) – Pescara (16:56).

I treni cancellati:

  • R 7109 Ancona (14:55) – Fabriano (17:15);
  • R 7009 Ancona (15:10) – Ascoli Piceno (16:48)

I treni parzialmente cancellati:

  • R 7006 Ascoli Piceno (13:10) – Ancona (15:10): limitato a Civitanova Marche Montegranaro (14:29);
  • R 7005 Ancona (14:10) – Ascoli Piceno (15:51): limitato a Varano (14:15);
  • R 7012 Ascoli Piceno (16:10) – Ancona (17:53): origine da San Benedetto del Tronto (16:56).