803 CONDIVISIONI
30 Agosto 2021
08:24

Tragedia a Palermo, Luca muore annegato: si era tuffato per salvare alcuni bagnanti in difficoltà

Secondo una prima ricostruzione, Luca Carollo e un suo amico si sarebbero lanciati in acqua per soccorrere alcune persona in difficoltà fra le onde. Una in particolare, sarebbe stata tratta in salvo dal 22enne e portata incolume a riva. Ma per il giovane, stremato, non c’è stato nulla da fare. Aperta un’indagine, il mare ieri era molto agitato e in spiaggia c’erano sono le bandiere rosse.
A cura di Biagio Chiariello
803 CONDIVISIONI

Un ventiduenne di Torretta (in provincia di Palermo), Luca Carollo, è morto annegato ieri mattina mentre tentava di salvare alcune in difficoltà, una in particolare, che non riuscivano a ritornare a riva per via del mare molto agitato. La tragedia è avvenuta tra Capaci e Carini, poco prima della zona antistante il centro commerciale Poseidon.

Secondo una prima ricostruzione, Luca Carollo si sarebbe lanciato in acqua insieme ad un suo amico per soccorrere le persone in difficoltà fra le onde. Lo ha confermato la Capitaneria di porto di Palermo, che ha chiarito alcuni particolari dell'accaduto. Ad un certo punto, il suo amico, avendo capito di non potercela fare, è tornato a riva. Il 22enne invece ha proseguito. Nel frattempo, allertati da altri bagnanti, i bagnini dei due lidi più vicini, il Lido Club13 e il Lido Essai Sport, sono intervenuti portando in salvo la persona in difficoltà, mentre Luca, sopraffatto dalle onde,  è stato recuperato in prossimità della riva privo di sensi. I tentativi di rianimazione, da parte del personale del 118, protratti per circa un'ora, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare ne è stata dichiarata la morte.

Un'indagine è stata avviata dai carabinieri della stazione di Capaci e dai militari della Guardia Costiera. Il mare ieri era molto agitato e in spiaggia c'erano sono le bandiere rosse.

Luca, diplomatosi all’ITC Blaise Pascal di Capaci, figlio unico, era un giovane con la passione per le auto sportive e le moto. L’intera comunità  di Torretta, dove il ragazzo abitava assieme ai genitori, è sotto choc per l’improvvisa perdita. Una tragedia che ha sconvolto tutti, tra amici e conoscenti.

803 CONDIVISIONI
Cerca di salvare il suo cane da caccia finito nel canale, Franco scivola e muore annegato
Cerca di salvare il suo cane da caccia finito nel canale, Franco scivola e muore annegato
Palermo, autotrasportatore di 52 anni muore schiacciato dal suo camion
Palermo, autotrasportatore di 52 anni muore schiacciato dal suo camion
Vince alla lotteria ma muore annegato prima di incassarla: nel portafogli trovato biglietto vincente
Vince alla lotteria ma muore annegato prima di incassarla: nel portafogli trovato biglietto vincente
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni