1.249 CONDIVISIONI
5 Maggio 2020
06:57

Terremoto nelle Marche, torna la paura nel Centro Italia: scossa di magnitudo 3.6 nella notte

Notte di paura nel tratto di Marche tra Fermano e Ascolano per una scossa di terremoto. La terrà è tornata a tremare ad Amandola, una delle località danneggiate dal devastante sisma del 2016. Diverse le segnalazioni sui social.
A cura di Biagio Chiariello
1.249 CONDIVISIONI

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 4 in varie località delle province meridionali delle Marche. I rilevatori dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia si sono attivati alle ore 4.05 per segnalare un sisma di magnitudo 3.6. Secondo i primi dati l’epicentro sarebbe stato individuato a circa 4 chilometri da Amandola ad una profondità di 11 chilometri. Ad ogni modo al momento non ci sono notizie di danni a cose o persone. L’ipocentro è alle coordinate geografiche (lat, lon) 42.98, 13.31.

Amandola, in provincia di Fermo, è una delle località danneggiate dal devastante terremoto del 2016. Il sisma è stato avvertito anche ad Ascoli Piceno creando non poca paura tra gli abitanti della zona.I particolare su Twitter in molti hanno riferito di essere stati svegliati dalla scossa. “Che botta” – ha scritto un utente di Macerata mentre un cittadino di Camerino ha riferito di essere sobbalzato dal letto. Altre scosse di assestamento, inferiori a magnitudo 1, successivamente sono state registrate tra Amandola, Bolognola e Castelsantangelo sul Nera.

1.249 CONDIVISIONI
Terremoto a Palermo, nuova scossa di magnitudo 3.6 dopo il sisma all'alba
Terremoto a Palermo, nuova scossa di magnitudo 3.6 dopo il sisma all'alba
Forte scossa di terremoto a Palermo, paura tra i cittadini: magnitudo di 4.3
Forte scossa di terremoto a Palermo, paura tra i cittadini: magnitudo di 4.3
256 di Videonews
Terremoto ad Acri, scossa di magnitudo 2.9 nella notte: "Prima un boato, poi la terra ha tremato"
Terremoto ad Acri, scossa di magnitudo 2.9 nella notte: "Prima un boato, poi la terra ha tremato"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni