Scossa di terremoto nella notte in provincia di Catania. Il sisma, di magnitudo 3.1 della scala Richter, è stato registrato alle 3:24. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro vicino Ramacca. Non si segnalano danni a persone o cose.

Gli ultimi terremoti in Sicilia – L'ultima scossa nel Catanese è avvenuta lo scorso 6 gennaio, giorno dell'Epifania, quando la terra ha tremato a Ragalna, a causa di una lieve scossa di magnitudo 2.8. Mentre nella giornata di ieri due lievi scosse di terremoto sono state registrate sulla costa siciliana nord orientale, in provincia di Messina, alle ore 12 circa. La prima di magnitudo 2,6 con ipocentro a 118 km di profondità. Mentre la seconda scossa di magnitudo 2,2 ha avuto ipocentro a 111 km di profondità. I terremoti sono stati localizzati dalla sala sismica dell’Ingv di Roma.