Domenica In di Mara Venier è stato sospeso. Ad annunciare lo stop temporaneo del programma è stato Lino Banfi che sarebbe dovuto essere ospite della conduttrice nella puntata di domani. “Mi hanno detto che è stata sospesa e sono contento perché significa che stanno facendo le cose con la massima attenzione” ha fatto sapere l’attore. Fanpage.it è in grado di confermare la sospensione temporanea del programma di Mara Venier, come già anticipato da Banfi durante una telefonata in diretta a ItaliaSì. La stessa Mara ha confermato la sospensione in un post condiviso su Instagram: "Domani domenica in non andrà in onda …avrei voluto essere con voi per regalarvi un sorriso ,ma non è possibile in questo momento di emergenza …. vi abbraccio tutti forte forte".

Già diffuso il comunicato con gli ospiti

La decisione di sospendere Domenica In è arrivata dopo che la rete aveva già diffuso il comunicato che anticipava gli ospiti della puntata che sarebbe dovuta andare regolarmente in onda domani 15 marzo. A partecipare alla trasmissione condotta da Mara Venier, oltre a Lino Banfi, sarebbero dovuti essere il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e la soubrette Minnie Minoprio. La puntata sarebbe dovuta essere quasi completamente dedicata agli aggiornamenti sul Coronavirus. In tal senso, l’intervista a Lino Banfi sarebbe dovuta servire a parlare alla fascia “senior” degli spettatori. L'attore avrebbe dovuto rivolgersi loro per rafforzare l'esigenza, più che mai importante in questo particolare momento storico, di restare a casa.

Domenica In si aggiunge ai programmi Rai sospesi

Sono diversi i programmi Rai che la rete ha deciso di sospendere a causa dell’emergenza Coronavirus in Italia. Non vanno in onda Porta a Porta, temporaneamente sospeso nonostante il parere contrario del conduttore Bruno Vespa, Vieni da me e La prova del cuoco. Pochi minuti fa Fanpage.it ha confermato che anche Agorà e Chi l’ha visto, che nei giorni scorsi avevano ospitato i vice ministri Anna Ascani e Pier Paolo Sileri, risultati entrambi positivi al Coronavirus, si avviano verso la sospensione.