10 Ottobre 2021
22:41

Sbalzato a decine di metri dopo lo schianto in moto, Giovanni muore a 26 anni sulla strada

Sbalzato dalla sella dopo lo schianto con un’auto che precedeva la sua moto e poi crollato violentemente a terra esanime a decine di metri di distanza, oltre una recinzione, così è morto tragicamente nelle scorse ore Giovanni Di Napoli, un ragazzo veneto di 26 anni residente a San Polo di Piave, nel Trevigiano.
A cura di Antonio Palma

Sbalzato in alto dopo lo schianto con un'auto che precedeva la sua moto e stava svoltando e crollato poi violentemente a terra esanime a decine di metri di distanza, così è morto tragicamente nelle scorse ore Giovanni Di Napoli, un ragazzo veneto di 26 anni residente a San Polo di Piave, nel Trevigiano. L'incidente stradale mortale si è consumato nella mattinata di oggi, domenica 10 ottobre, nel territorio del comune di Vazzola, sempre nel Trevigiano. Erano circa le 10 e il ventiseienne stava viaggiando in sella alla sua motocicletta di grossa cilindrata lungo la strada provinciale 38 quando è avvenuto il dramma.

Giovanni Di Napoli si è scontrato con una vettura che viaggiava lungo la stessa direzione di marcia, un VW Golf condotta da un 33enne del posto e che in quel momento stava svoltando alla sua sinistra all'altezza dell'incrocio di via Grave. Secondo quanto ricostruito finora, la motocicletta, una Ducati, stava tentando un sorpasso lungo u rettilineo in località Tezze quando si è trovata la strada sbarrata dalla vettura che ha svoltato. L'impatto è stato inevitabile e drammatico. Il centauro è stato sbalzato dalla sella ed è letteralmente volato in un campo al lato della carreggiata oltre una recinzione dove ha sbattuto violentemente a terra rimanendo immobile. Inutili per lui i successivi soccorsi medici da parte del persone del 118 accorso sul posto. I sanitari del suem accorsi in ambulanza e con l’elisoccorso hanno provato a rianimarlo ma purtroppo ne hanno dovuto dichiarare la morte poco dopo: troppo gravi erano le ferite riportate dal giovane nell'impatto con la vettura. Sul luogo del sinistro anche i carabinieri per i rilievi del caso che aiuteranno a stabilire l'esatta dinamica della tragedia stradale.

Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Giulia Scaffidi morta a 17 anni di anoressia, il fratello: "Pesava 26 chili, si toglieva la flebo"
Giulia Scaffidi morta a 17 anni di anoressia, il fratello: "Pesava 26 chili, si toglieva la flebo"
Ruba il trattore, si schianta e ne ruba un altro: arrestato dopo doppio schianto
Ruba il trattore, si schianta e ne ruba un altro: arrestato dopo doppio schianto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni