backstair / Bloody Money
23 Luglio 2019
11:38

Sacha Biazzo premiato al Basilicatacinema Movie Award per Bloody Money: “Miglior documentario”

Va a Sacha Biazzo, autore dell’inchiesta video “Bloody Money” per Fanpage.it, il Basilicatacinema Movie Awards per il “Miglior Documentario Investigativo”. Stasera a Potenza la premiazione, quando saranno anche proiettate le 7 puntate del lavoro: “La crescita culturale deve avvenire anche attraverso il buon cinema d’Autore”.
A cura di Redazione
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Immagine Bloody Money, inchiesta su rifiuti e politica

Sacha Biazzo, giornalista di Fanpage.it, sarà premiato questa sera a Potenza nell'ambito del Basilicatacinema Movie Awards per Bloody Money, l'inchiesta video sul traffico illecito dei rifiuti e la corruzione in tutta Italia, realizzata insieme al giornale online e con l'aiuto di Nunzio Perrella, ex boss di camorra. A lui andrà il riconoscimento per il “Miglior Documentario Investigativo” nel corso della cerimonia che si terrà oggi a partire dalle 20:30 in Largo Stabile in Via Pretoria, quando verranno anche proiettate tutte e 7 le puntate di Bloody Money.

IL premio è stato conferito dai direttori artistici di BasilicataCinema: Michele Di Gioia del “Matera Sport Film Festival”, Giuseppe Vendegna di “Altro Cinema Possibile” e “Oasi Cinema”, Armando Lostaglio della “Mostra Cinetica” e del “Cinit Cineforum Italiano”, Vito Leone del “Bella Basilicata Film Festival” e del “Centro di Documentazione Cinematografica Pietro Pintus” e Gabriele Di Stasio, presidente di BasilicataCinema. L’associazione quest’anno festeggia i 10 anni di attività e per questo ha previsto poco prima della proiezione di Bloody Money,è in programma un CineAperitivo offerto al pubblico che “in questi anni ci ha sempre seguito e supportato nelle nostre proiezioni su gran parte del territorio lucano e durante tutto l’arco dell’anno.

"Questo Movie Award a Sacha Biazzo – ha spiegato Gabriele Di Stasio – è la conferma dell’impegno nostro e del pubblico lucano a visionare opere di qualità ed elogiarne gli autori proprio nell’ottica della crescita culturale comune che, in questa realtà iper-visuale odierna, nella quale siamo bombardati da messaggi spesso negativi e fuorvianti, deve avvenire anche attraverso il buon cinema d'autore, sia documentaristico che fiction”.

Processo Sma Campania, gli imputati patteggiano: pena con lo sconto da 1 a 4 anni
Processo Sma Campania, gli imputati patteggiano: pena con lo sconto da 1 a 4 anni
Arrestato l'ex consigliere di Ercolano Rory Oliviero: trovato in albergo con pistola, assegni e soldi
Arrestato l'ex consigliere di Ercolano Rory Oliviero: trovato in albergo con pistola, assegni e soldi
Inchiesta Sma, funzionario "stipendiato" da imprenditore per pilotare gli appalti
Inchiesta Sma, funzionario "stipendiato" da imprenditore per pilotare gli appalti
Invia la tua segnalazione
al team Backstair
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni