Richiami e ritiri di prodotti alimentari
20 Aprile 2021
10:12

Richiamato farro Conad: trovata soia all’interno. L’allerta alimentare del Ministero

Il ministero della Salute ha diffuso l’immediato richiamo dagli scaffali dei negozi di un lotto di farro in scatola “I Cotti al Vapore” a marchio CONAD perché “il lotto indicato contiene soia invece che farro. Si tratta di un prodotto dell’azienda Globus Konzervipari zrt nello stabilimento di Monostorpalyi ut 92 a Debrecen, in Ungheria. Massima attenzione per chi ne è allergico.
A cura di Biagio Chiariello
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Sul sito del Ministero della Salute è stata pubblicata un'allerta alimentare relativa all’immediato richiamo dagli scaffali dei supermercati di un lotto di farro in scatola “I Cotti al Vapore” a marchio Conad perché “il lotto indicato contiene soia invece che farro. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 3×150 grammi con il numero di lotto LE2G327 e il Tmc 31/12/2024 (codice EAN: 8003170062511). Il farro richiamato è stato prodotto per Conad dall’azienda Globus Konzervipari zrt nello stabilimento di Monostorpalyi ut 92 a Debrecen, in Ungheria.

Attenzione per gli allergici alla soia

Come già accaduto per i precedenti richiami, la precauzione rivolta ai soggetti allergici alla soia è chiaramente quella di non consumare il lotto oggetto di richiamo e restituirlo al punto vendita d’acquisto. Giusto precisare che il prodotto in questione è sicuro per i consumatori che non soffrono di allergia alla soia. Tuttavia va detto che l’autorità, in questo caso il Ministero della Salute, può anche stabilire la revoca del ritiro e del richiamo dei prodotti. "Coloro che fossero in possesso di una confezione appartenente al suddetto lotto sono invitati a riportarla in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione o al rimborso" si legge nell'avviso dell'allerta alimentare.

I precedenti richiami alimentari

Non è la prima volta che un prodotto viene richiamato per la possibile presenza di allergeni. L'ultimo ritiro ha riguardato un lotto de La Colomba Classica di Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana; in precedenza è successo per due lotti di polpettone a marchio "king" e un tipo di barrette con crema “Baton Cu Crema” a marchio “Rom”.

Robiola di monte con Escherichia coli, Ministero richiama il prodotto: il lotto da evitare
Robiola di monte con Escherichia coli, Ministero richiama il prodotto: il lotto da evitare
Carrefour ritira tranci di salmone marinati Infusions Mowi: "La data di scadenza è errata"
Carrefour ritira tranci di salmone marinati Infusions Mowi: "La data di scadenza è errata"
Allerta alimentare per le cosce di rana, il Ministero della Salute avverte: "Distruggete la merce”
Allerta alimentare per le cosce di rana, il Ministero della Salute avverte: "Distruggete la merce”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni