470 CONDIVISIONI
2 Settembre 2021
20:29

Prof senza green pass si presenta a scuola e non vuole uscire, portato fuori dai carabinieri

Protagonista dell’episodio il professor Giuseppe Pantaleo che già ieri aveva dato vita a una protesta davanti alla scuola superiore di Torino dove insegna. “Di certo io questo vaccino non lo faccio. Sarei disposto a fare il tampone solo se lo faranno tutti, anche i vaccinati” ha spiegato il docente.
A cura di Antonio Palma
470 CONDIVISIONI

Già respinto al primo giorno della ripresa delle attività scolastiche perché sprovvisto di green pass, si è ripresentato anche il giorno dopo a scuola e si è rifiutato di uscire fino a che sono intervenuti i carabinieri che lo hanno portato fuori. Protagonista dell’episodio il professor Giuseppe Pantaleo che già ieri, quando era stato respinto insieme ad una collega, avevano dato vita a una protesta davanti alla scuola superiore di Torino dove insegna, l’istituto Marie Curie – Carlo Levi. I due avevano anche annunciato una denuncia per abuso d’ufficio contro il preside ma mentre la collega ha parlato di un malinteso da risolvere, il professore è andato avanti con la sua battaglia ribadendo che il vaccino lui non lo farà.

Al centro della diatriba un certificato medico che attesta la sua impossibilità a vaccinarsi contro il coronavirus. Il dirigente scolastico però ha ritenuto non sufficiente e idoneo il documento in quanto non redatto dal medico curante del docente ma da un altro professionista. “La normativa prevede che la certificazione possa essere rilasciata da un medico di medicina generale, non specifica che debba essere quello curante. Oltretutto il medico firmatario aderisce alla campagna vaccinale anti-Covid, quindi la mia certificazione ha tutti i requisiti" aveva dichiarato il professore che oggi ci ha riprovato presentandosi per la seconda volta nella sede della scuola in via Madonna delle Salette senza il Green pass.

L’uomo si è presentato nel pomeriggio per partecipare alla riunione didattica con gli altri docenti ma è stato bloccato all’ingresso. “Il preside mi ha invitato a uscire perché sprovvisto del Green pass, gli ho risposto che di mia spontanea volontà non sarei uscito, così ha chiamato i carabinieri. Dev'essere chiaro che non sono io che esco, ma mi portano fuori i carabinieri" ha dichiarato Pantaleo, sottolineando: “Di certo io questo vaccino non lo faccio. Sarei disposto a fare il tampone solo se lo faranno tutti, anche i vaccinati".

470 CONDIVISIONI
Studentessa No Green pass: “Minacciata dai compagni”. La prof di Silvia: “Mai vista prima a lezione”
Studentessa No Green pass: “Minacciata dai compagni”. La prof di Silvia: “Mai vista prima a lezione”
652 di Videonews
Il giorno del Green pass: a Milano controlli con i carabinieri del Nas
Il giorno del Green pass: a Milano controlli con i carabinieri del Nas
Un milione di lavoratori senza Green pass, 100mila a casa senza stipendio
Un milione di lavoratori senza Green pass, 100mila a casa senza stipendio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni