202 CONDIVISIONI
19 Settembre 2022
16:55

Previsioni meteo settimana: caldo fino a mercoledì, poi nuova ondata di freddo insidierà l’Italia

Si esaurisce la carica dell’Anticiclone delle Azzorre che ha portato il caldo la scorsa settimana. Da mercoledì in arrivo venti freddi dalla penisola Balcanica e temperature più basse. Tempo variabile nel weekend.
A cura di Lorenzo Bonuomo
202 CONDIVISIONI
Foto d’archivio
Foto d’archivio

In questa settimana dovrebbe resistere, almeno in parte, l'effetto mitigatore dell'Anticiclone delle Azzorre che ha riscaldato i primi giorni della scorsa settimana. Stavolta però, la spinta sarà inferiore. Il vortice scandinavo che ha provocato un generale abbassamento delle temperature nel weekend si sposterà verso est, in direzione della Russia.

Tra Lunedì 19 e Martedì 20 settembre è previsto un tempo prevalentemente stabile e soleggiato su gran parte del Paese, anche se con qualche pioggia e al Centro e sulle coste adriatiche. La situazione cambierà tra mercoledì 21 e giovedì 22: venti freddi provenienti dai Balcani provocheranno un generale abbassamento delle temperature e alcune precipitazioni al Sud, tra Calabria e Sicilia. Da non escludere la possibilità di qualche acquazzone anche nel Lazio.

Le correnti di aria fredda in arrivo dai Balcani dovrebbero esaurire la loro spinta nel weekend. La giornata di sabato 24 settembre il tempo tornerà stabile e soleggiato su tutto lo stivale, con temperature gradevoli e quasi tardo estive specie al Sud e sulle due Isole maggiori, dove i termometri potrebbero toccare quota 26/27°C. Tuttavia, gli esperti prevedono l'arrivo di una perturbazione intensa proveniente dalla Penisola Iberica, che potrebbe portare dei rovesci temporaleschi sul finire della giornata a partire dal Nordovest.

Il maltempo di sabato potrebbe persistere sulle stesse zone anche domenica 25 settembre, con il rischio di forti temporali specie su Liguria e Piemonte. Clima più mite con temperature leggermente sopra la media nazionale al Centro-Sud.

Previsioni meteo martedì 20 settembre

Al Nord il tempo risulterà stabile e soleggiato su tutti i settori, ancora fresco in molte località di pianura nelle prime ore della giornata. Dopo metà giornata aumenterà la nuvolosità al Nordest, ma senza precipitazioni eccetto deboli nevicate sui confini alto atesini. Temperature sotto la media del periodo, con massime comprese tra 21° e i 23° gradi su tutte le città del settentrione.

Al Centro il tempo sarà inizialmente asciutto, ma si attendono piogge lungo l'Appennino e le regioni adriatiche, in particolare Molise e Abruzzo. Più soleggiato in Sardegna e sui settori tirrenici. Temperature massime tra 21° e i 29° gradi.

Al Sud inizieranno a farsi sentire (anche se debolmente) i venti freddi provenienti dai Balcani. Attesi rovesci su Puglia e probabilmente anche Basilicata. Tempo più stabile altrove, con valori massimi sotto la media del periodo, compresi tra i 20° e i 29° gradi.

202 CONDIVISIONI
Maltempo sull'Italia, piogge e temporali per tutta la settimana: le previsioni meteo
Maltempo sull'Italia, piogge e temporali per tutta la settimana: le previsioni meteo
Meteo, le previsioni di Giuliacci:
Meteo, le previsioni di Giuliacci: "Novembrata? Una bufala, sole sì ma non farà caldo"
Previsioni meteo, pioggia e freddo in arrivo durante la settimana: quando finirà il maltempo
Previsioni meteo, pioggia e freddo in arrivo durante la settimana: quando finirà il maltempo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni