Il caldo torrido sta per tornare. Le previsioni meteo di oggi 22 luglio indicano l’arrivo di un rovente anticiclone africano. Dal cuore del Sahara, masse d'aria molto calde viaggiano verso la Penisola Iberica, la Francia, per raggiungere parte dell'Europa centro settentrionale e l'Italia. A partire da oggi lunedì 22 luglio l'anticiclone africano comincerà a far sentire i suoi effetti anche nel nostro Paese. Le temperature saliranno inesorabilmente a partire da oggi, quando i valori termici saranno già schizzati sopra media sull'area tirrenica del Centro e sulla Sardegna.

Previsioni meteo per oggi, lunedì 22 luglio

Secondo le previsioni meteo durante la giornata di oggi, lunedì 22 luglio, le temperature inizieranno ad aumentare. Al Nord la media sarà di 36-37 gradi, così come nella regioni centrali e soprattutto nelle zone interne nel Lazio e in Umbria. L'afa si farà sentire soprattutto sulle regioni tirreniche. Secondo gli esperti, però, la grande calura colpirà l'Italia non oggi ma nei prossimi giorni della settimana che ci porterà alla fine di luglio. Tra domani e venerdì 26 luglio il termometro salirà sempre di più.

Previsioni meteo per domani, martedì 23 luglio

La fase più acuta del caldo si attiverà tra martedì 23 luglio e mercoledì 24 quando secondo le previsioni meteo i termometri saliranno ulteriormente portando picchi di caldo fino a 38 gradi nelle aree lontane dal mare del Centro Nord e anche oltre in quelle interne della Sardegna. Sulle regioni settentrionali l'area più calda sarà tutta la Pianura Padana con valori massimi che dal Piemonte al Veneto toccheranno punte di 38-40 gradi. Anche Milano sarà caldissima con i suoi 37 gradi. A Bolzano previsti 39 gradi. Il caldo torrido colpirà nei prossimi giorni con decisione anche molti settori del Centro. Le più calde saranno le zone della Toscana e dell'Umbria. A Firenze il termometro raggiungerà i 39 gradi, a Roma 36 gradi.