Sarà un inizio di settimana caratterizzato dal caldo anomalo quello che comincerà domani, lunedì 14 settembre. Secondo le previsioni meteo, infatti, le temperature, quasi ovunque al di sopra della media stagionale, cresceranno fino a toccare punte di 35 gradi centigradi, anche se non mancheranno i temporali improvvisi, che potranno scoppiare soprattutto nelle ore più calde, complici l'anticiclone afro mediterraneo e il vortice mediterraneo che si alterneranno e si incontreranno sulla Penisola. Ecco, nello specifico, cosa ci aspetterà nel corso della prossima settimana.

Previsioni meteo 14 settembre: sole e bel tempo quasi ovunque

Secondo le previsioni meteo, domani lunedì 14 settembre ci saranno sole e bel tempo ovunque. Una buona notizia, dunque, per gli studenti e i professori che proprio domani torneranno in aula per la riapertura delle scuola, la prima dopo i 6 mesi di lockdown per l'emergenza Coronavirus. Il cielo sarà un po' nuvoloso sulle Alpi e sulle Prealpi centro-occidentali, mentre nuvole si vedranno anche nel Centro Italia al mattino presto, ma solo in Sicilia e sugli Appennini meridionali ci sarà qualche temporale, ma la situazione andrà migliorando nel corso del pomeriggio. Temperature in aumento, con le massime fino a 35 gradi centigradi sulle zone interne della Toscana, nei dintorni di Roma e sulla Campania. Stesse condizioni previste anche per martedì 15, quando si potrà ancora assaporare qualche ora d'estate.

Da mercoledì si intensificano i temporali

Da mercoledì 16 le temperature cominceranno ad abbassarsi ad alta quota e innescheranno qualche temporale pomeridiano sull'arco alpino e alcuni rovesci sull'Appennino centrale. Sul resto del Paese il tempo sarà stabile anche se non mancheranno un po' di nubi sulle regioni meridionali. Anche giovedì 17 il meteo non sarà del tutto tranquillo sui rilievi, specie del Nordest e sui comparti appenninici centro meridionali, dove potranno verificarsi improvvisi focolai temporaleschi. Per il resto tanto sole ma soprattutto tanto caldo con picchi anche fino a 33 gradi da Nord a Sud. Infine, da venerdì 18 e per gran parte del weekend, la situazione non cambierà di molto, con sole e ancora caldo fuori stagione.