Dopo settimane di bel tempo, temperature miti e solo tra oggi e domani, venerdì 13 novembre, torneranno seppur sporadiche le piogge:  sta infatti transitando sull'Italia una debole perturbazione atlantica (la seconda del mese) che porterà un aumento della nuvolosità in numerose aree del Paese con deboli precipitazioni che, a tratti, bagneranno le regioni del versante tirrenico. In compenso, grazie a un allentamento della cappa di alta pressione, le nebbie saranno meno diffuse e insistenti, mentre le temperature rimarranno generalmente al di sopra della norma. Nel weekend, con la perturbazione oramai in allontanamento, è atteso invece un miglioramento delle condizioni meteo e il ritorno a un tempo complessivamente stabile. Stando ai dati forniti a da Meteo.it, la calma meteorologica proseguirà almeno fino al 19-20 di novembre. Sino ad allora il clima resterà mite per la stagione, con temperature oltre le medie del periodo.

Previsioni meteo per oggi, giovedì 12 novembre

Il tempo sarà prevalentemente sereno all’estremo Sud. Nuvole altrove, anche se non mancheranno le temporanee schiarite: durante la giornata piogge deboli e isolate su Bassa Toscana, Lazio, Umbria, Appennino Abruzzese e Campania. Temperature massime in lieve diminuzione nelle regioni centrali, senza grandi variazioni altrove. Venti deboli. Mari calmi o poco mossi.

Previsioni meteo venerdì 13 novembre

Anche quella di domani sarà una giornata soleggiata su Alpi, Prealpi, Calabria e Sicilia. Alternanza tra sole e nuvole sul resto del paese: qualche debole pioggia su Toscana e Campania. Temperature senza grandi variazioni e sempre oltre le medie stagionali. Venti in generale di debole intensità; mari calmi o poco mossi.