148 CONDIVISIONI
7 Settembre 2021
15:56

Pordenone, prof assente da scuola 769 giorni in tre anni: faceva il consulenze per aziende

Accusato di aver sottratto indebitamente 110mila euro alle scuole, un 47enne della provincia di Agrigento avrebbe dovuto insegnare Matematica applicata dal 2016 al 2019 all’istituto ‘Kennedy’ di Pordenone svolgeva però altre attività lavorative retribuite (principalmente consulenze aziendali) a favore di società private e di enti pubblici: è segnalato alla Corte dei Conti per un presunto danno erariale di 110mila euro.
A cura di Biagio Chiariello
148 CONDIVISIONI

769 giorni, corrispondenti ad oltre 3 anni secondo un normale calendario scolastico. A tanto ammontano le assenze (giustificate attraverso certificati medici e congedi parentali) che un professore ha richiesto mentre si trovava in servizio temporaneo a Pordenone. Ora il 47enne, residente in Sicilia, è indagato per truffa ai danni dello Stato e certificazioni false. Le assenze infatti sono risultate illegittime, dato che il docente svolgeva altre attività lavorative retribuite (principalmente consulenze aziendali) a favore di società private e di enti pubblici. L'indagine è stata condotta dalla Guardia di Finanza che ha scoperto come l'uomo, durante i periodi di assenza, prestasse consulenze aziendali. Il prof è stato segnalato alla Corte dei Conti per un presunto danno erariale di 110 mila euro.

Il prof faceva il consulente per aziende

Stando a quanto accertato l'uomo insegnava – o meglio, avrebbe dovuto insegnare – Matematica applicata dal 2016 al 2019 all’istituto ‘Kennedy' di Pordenone. Dei 769 giorni complessivi di assenza, 310 erano riferiti a congedi parentali e i restanti 459 giustificati da certificati di malattia firmati da un medico di base di Agrigento. La Guardia di Finanza, incrociando dati riferiti a pedaggi autostradali o prenotazioni alberghiere, ha accertato che negli spostamenti durante le assenze il ‘docente' andava a fare consulenze in altre località italiane; prestazioni che gli avrebbero fatto guadagnare la somma di 97mila euro (oltre la metà sono arrivati da enti legati al Ministero Ambiente e tutela del territorio). Inoltre, aveva percepito dall’Inps le indennità di malattia o congedo per una somma complessiva di 13mila euro.

148 CONDIVISIONI
Prof non vaccinata ma con green pass rimane contagiata: focolaio covid a scuola a Bologna
Prof non vaccinata ma con green pass rimane contagiata: focolaio covid a scuola a Bologna
Si incastra con il camice nel macchinario, operaia muore dopo tre giorni di agonia
Si incastra con il camice nel macchinario, operaia muore dopo tre giorni di agonia
Novara, studentessa di 13 anni e la mamma muoiono in un incidente: stavano andando a scuola
Novara, studentessa di 13 anni e la mamma muoiono in un incidente: stavano andando a scuola
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni