89 CONDIVISIONI

Pontedera, dopo aver accoltellato alla gola la ex, l’aggressore è andato al bar per una birra

Dopo aver accoltellato alla gola l’ex fidanzata di 57 anni, l’aggressore è andato al bar per bere una birra e poi salire sul primo treno. Il tutto è avvenuto a Pontedera, dove l’uomo è stato fortunatamente arrestato poco dopo il tentato omicidio dell’ex compagna.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Gabriella Mazzeo
89 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo averla accoltellata alla gola, si è recato al bar per bere una birra. Un colpo, secondo le forze dell'ordine, che era stato sferrato per uccidere ma che per fortuna non è stato fatale per la 57enne abbandonata in via De Nicola, a Pontedera, prima di essere soccorsa da forze dell'ordine e 118. Ad aggredirla nella giornata del 14 ottobre, l'ex compagno con il quale aveva terminato la relazione a settembre, mese in cui la 57enne era andata in ospedale con i segni delle percosse sul volto. Valerio Spinelli, 11 anni più giovane, avrebbe accoltellato l'ex fidanzata per poi allontanarsi a passo svelto verso il centro cittadino.

Servizi sociali e carabinieri, secondo quanto riporta Il Tirreno, si erano attivati già a settembre per indurre la vittima a denunciare Spinelli. La donna non lo aveva ancora denunciato, sperando che l'ex si allontanasse definitivamente da lei, permettendole così di ricominciare. Dopo settimane di apparente silenzio, l'uomo si è presentato davanti casa della ex e l'ha accoltellata, lasciandola sul marciapiedi.

Le forze dell'ordine sono riuscite ad arrestare l'aggressore poco dopo l'accoltellamento. L'allarme era infatti arrivato al 118 alle 11,26, mentre alle 12,50 le forze dell'ordine hanno fermato e arrestato Spinelli. Le ricerche effettuate dalle autorità per ammanettare l'aggressore non sono passate inosservate e alla fine, anche grazie alle indicazioni dei cittadini, gli agenti si sono diretti verso un bar della stazione, dove l'uomo era entrato poco prima per bere una birra prima di salire sul primo treno e sparire.

La vittima resta in condizioni delicate in ospedale e sebbene i dottori si siano dichiarati ottimisti, il personale del nosocomio invita comunque tutti a mantenere una certa cautela sui miglioramenti legati al bollettino medico della donna. Dopo una delicatissima operazione chirurgica, infatti, la 57enne resta sotto osservazione.

89 CONDIVISIONI
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
Bolzano, fisioterapista accoltellata alla gola nel garage di casa: si cerca il compagno della figlia
Bolzano, fisioterapista accoltellata alla gola nel garage di casa: si cerca il compagno della figlia
Donna trovata con la gola tagliata in un garage: tentato omicidio nella notte a Bolzano, aggressore in fuga
Donna trovata con la gola tagliata in un garage: tentato omicidio nella notte a Bolzano, aggressore in fuga
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views