51 CONDIVISIONI

Treni cancellati o in ritardo oggi per il maltempo: la situazione in Fvg, Veneto e Toscana

I forti disagi per il maltempo in varie zone d’Italia hanno portato Trenitalia a sospendere la circolazione ferroviaria per la giornata di oggi, venerdì 3 novembre, in diverse Regioni. Tutti i dettagli e gli aggiornamenti sulla situazione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
51 CONDIVISIONI
Immagine

Non solo la chiusura delle scuole, il maltempo di queste ore sta provocando grossi disagi anche alla circolazione ferroviaria. Trenitalia ha infatti comunicato questa potrebbe subire variazioni e che i treni potrebbero essere interessati da cancellazioni, ritardi o limitazioni di percorso in diverse Regioni.

In particolare, sul sito di Trenitalia, dove vengono pubblicati tutti gli aggiornamenti utili, si segnalano modifiche al servizio in Molise, Liguria, Lazio, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia. Queste ultime due Regioni sono interessate da un'allerta meteo di colore rosso, mentre in Toscana il nubifragio delle scorse ore ha causato gravi danni e vittime.

Treni cancellati in Veneto e Friuli Venezia Giulia

In Veneto, per mancata disponibilità della rete, attualmente la circolazione dei treni è sospesa nella tratta Montebelluna – Belluno fino alle ore 16:00 del 3 novembre. I treni sono stati quindi tutti cancellati. A questo link è possibile consultare il programma dei treni Regionali previsti per la linea. "Si consiglia, pertanto, di evitare o limitare gli spostamenti in treno a quelli strettamente necessari", specifica la nota di Fsi.

In Friuli Venezia Giulia invece, in conseguenza dell'allerta meteo diramata dalla Protezione Civile per le province di Gorizia, Udine e Pordenone, a partire dalle ore 12:00 del 2 novembre sono stati disposti diversi provvedimenti per i treni Alta Velocità, Intercity e Regionali e i Servizi di trasporto pubblico locale. Autobus, pullman e altri mezzi di superifce sono stati sospesi per lo stesso periodo, mentre per i treni a lunga percorrenza in arrivo oltre le ore 12:00 del 2 novembre nel territorio interessato sono previste limitazioni di percorso.

L a circolazione dei treni Regionali e Lunga Percorrenza è sospesa sulle seguenti linee:

  •  Sacile – Gemona – Tarvisio
  •  Sacile – Casarsa – Udine
  •  Portogruaro – Casarsa
  •  Portogruaro – Trieste
  •  Udine – Palmanova – Cervignano
  •  Udine – Gorizia – Trieste

"Non possono essere predisposti servizi sostitutivi in relazione al divieto di transitabilità stradale, si consiglia pertanto di non intraprendere viaggi. È possibile rinunciare o riprogrammare il viaggio", si legge sul sito di Trenitalia.

Di seguito invece i Treni Alta Velocità e Intercity di venerdì 3 novembre, oggetto di provvedimento:

  •  FR 9712 Trieste Centrale (6:00) – Torino Porta Nuova (11:00): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9713 Udine (6:15) – Milano Centrale (10:15): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9466 Trieste Centrale (6:42) – Roma Termini (12:00): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9718 Trieste Centrale (7:07) – Milano Centrale (11:15): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9726 Trieste Centrale (9:39) – Milano Centrale (13:45): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9409 Udine (6:47) – Napoli Centrale (14:03): il treno ha origine da Venezia Mestre
  •  FR 9734 Udine (11:43) – Milano Centrale (15:45): il treno oggi ha origine da Venezia Mestre
  •  IC 584 Trieste Centrale (10:03) – Roma Termini (19:30): il treno oggi è cancellato

La circolazione dei treni in Toscana

Situazione critica anche in Toscana, dove il Bisenzio ha esondato stasera in due punti nell’abitato di Campi Bisenzio (Firenze), a Ponte alla Rocca, nel centro storico, e a Ponte a Capalle. La circolazione è attualmente sospesa tra Vaiano e Prato, in corso l'intervento dei tecnici.

I Treni Intercity oggetto di provvedimento nella zona sono invece:

  •  IC 580 Terni (5:05) – Milano Centrale (12:15): il treno oggi è cancellato tra Firenze Santa Maria Novella e Bologna Centrale.
    I passeggeri possono continuare il viaggio con i primi treni utili Alta Velocità a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia fino a Bologna Centrale dove trovano ulteriore proseguimento con il treno IC 580.
  •  ICN 1962 Siracusa (13:35) – Milano Centrale (10:10): il treno di ieri 2 novembre termina la corsa a Orte alle ore 3:45.
    I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno straordinario EXP 88864/35302/36156 Orte (2:20) – Torino Porta Nuova (10:47).
  •  IC 583 Milano Centrale (6:05) – Napoli Centrale (15:29): il treno oggi è cancellato tra Bologna Centrale e Firenze Rifredi. I passeggeri possono continuare il viaggio con i primi treni utili Alta Velocità a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia fino a Firenze Rifredi dove trovano ulteriore proseguimento con il treno IC 583.
  •  IC 588 Roma Termini (10:22) – Trieste Centrale (18:37): il treno oggi è cancellato.
  •  ICN 1963 Milano Centrale (20:10) – Siracusa (15:48): il treno di ieri 2 novembre termina la corsa a Bologna Centrale alle ore 23:09. I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno ICN 785 Bologna (1:04) – Salerno (9:19) fino a Salerno e con il treno IC 551 Roma Termini (9:26) – Reggio Calabria Centrale (16:55) fino a Villa San Giovanni. Dopo il traghettamento con nave Blu Jet, trovano ulteriore proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.
  •  ICN 797 Torino Porta Nuova (20:30) – Salerno (9:45): il treno di ieri 2 novembre termina la corsa a Bologna Centrale alle ore 0:59. I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno ICN 785 Bologna (1:04) – Salerno (9:19).

I Treni Intercity Notte ed Espressi direttamente coinvolti con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti sono:

  •  ICN 785 Bologna (1:04) – Salerno (9:19)
  •  EXP 88864/35302/36156 Orte (2:20) – Torino Porta Nuova (10:47)

La situazione in Liguria

In Liguria sulla linea Genova-Ventimiglia la circolazione è rallentata, a causa di un intervento dei tecnici. I Treni Intercity oggetto di provvedimento sono:

  •  IC 633 Milano Centrale (7:10) – Ventimiglia (10:54): il treno oggi termina la corsa a Finale Ligure alle ore 9:43. I passeggeri possono proseguire il viaggio con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.
  •  IC 631 Ventimiglia (9:10) – Milano Centrale (12:55): il treno oggi è cancellato tra Imperia e Finale Ligure. I passeggeri possono continuare il viaggio con il treno IC 745 Ventimiglia (11:03) – Milano Centrale (14:55).

Disagi nel Lazio: circolazione sospesa tra Ceprano e Ceccano

La circolazione è ancora sospesa tra Ceprano e Ceccano, in corso l'intervento dei tecnici per la caduta di alberi sui binari. Attivo il servizio sostitutivo con bus per i collegamenti Regionali tra Cassino e Frosinone. Sul proprio sito Trenitalia informa che:

  • Il treno FR 9304 Napoli Centrale (5:23) – Torino Porta Nuova (12:20) oggi non ferma a Cassino e Frosinone. I passeggeri possono utlizzare il servizio sostitutivo con bus fino a Roma Termini, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.
  • Il treno IC 703 Roma Termini (7:28) – Bari Centrale (13:54) oggi è instradato sul percorso alternativo tra Roma e Caserta via Formia. I passeggeri in partenza da Frosinone, Cassino e Vairano possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus fino a Caserta, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.
51 CONDIVISIONI
Maltempo, allerta rossa in Veneto: alluvione critica a Vicenza, treni Milano-Venezia spospesi, fiumi a rischio esondazione
Maltempo, allerta rossa in Veneto: alluvione critica a Vicenza, treni Milano-Venezia spospesi, fiumi a rischio esondazione
Maltempo, allagamenti, frane e strade chiuse in Toscana, Emilia e Veneto: allerta per livelli dei fiumi
Maltempo, allagamenti, frane e strade chiuse in Toscana, Emilia e Veneto: allerta per livelli dei fiumi
Maltempo, martedì allerta meteo rossa in Veneto e arancione in Toscana e Emilia Romagna per temporali
Maltempo, martedì allerta meteo rossa in Veneto e arancione in Toscana e Emilia Romagna per temporali
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views