133 CONDIVISIONI
27 Settembre 2018
07:36

Meteo: sull’Italia è in agguato un Medicane, un potente ciclone mediterraneo

Dopo un giovedì all’insegna del ritorno del sole e del rialzo delle temperature, sull’Italia potrebbe abbattersi un medicane, un piccolo ma intenso ciclone mediterraneo che si va formando sul mar Ionio e da venerdì potrebbe colpire il sud e in particolare Sicilia, Calabria, Basilicata e Salento.
A cura di Redazione Meteo
133 CONDIVISIONI

Non sembra essere iniziato nel migliore di modi questo autunno dal punto di vista meteorologico. Con improvvisi cambi di fronte, infatti, il tempo si sta rivelando decisamente incerto con continui sbalzi di temperature sia verso l'alto che verso il basso ma una novità ancora più inattesa è in agguato sulla Penisola. Stiamo parlando di un Medicane, ovvero di un fenomeno atmosferico che i tecnici chiamato un TLC (Tropical Like Cyclone), in pratica un piccolo ma intenso ciclone mediterraneo che presenta caratteristiche simili ai cicloni tropicali. Se in queste ore infatti sull'Italia tornerà a splendere il sole dopo giornate di maltempo, già da venerdì sul mar Ionio inizierà a formarsi questo vortice che nelle ore successive colpirà soprattutto il sud e in particolare la Sicilia orientale e la Calabria con venti intensi e fortissimi temporali . Vista l'alta instabilità, ovviamente al momento la precisa  traiettoria che seguirà il ciclone e quindi i suoi effetti sull'Italia e la sua persistenza sono ancora incerti.

Nel dettaglio, per la giornata di giovedì quindi avremo un ritorno del bel tempo con prevalenza di sole quasi ovunque e rialzo termico che interesserà soprattutto il centro nord con picchi che toccheranno anche i 28 gradi in alcune città. Qualche nube di passaggio è attesa solo sulle regioni del Centro-sud dove nella notte sarà possibile qualche occasionale piovasco. Le temperature massime però saranno in rialzo ovunque anche grazie ad un’attenuazione dei venti che hanno imperversato nei giorni scorsi.

Questo ritorno del caldo però sarà molto breve visto che già dalla giornata di venerdì si farà strada il piccolo ciclone mediterraneo con una nuova ondata di venti e piogge. In serata infatti le nubi che ruoteranno attorno all'occhio del medicane si allargheranno come una spirale fino a raggiungere la Sicilia orientale e la Calabria dove sono attesi rovesci e temporali intensi oltre a venti  sostenuti.  Nuvolosità prevista anche nel resto dell’isola, in Basilicata e Salento mentre il tempo sarà più sereno nel resto del Paese.

133 CONDIVISIONI
Previsioni meteo giovedì 8 luglio, Italia divisa tra caldo torrido e temporali
Previsioni meteo giovedì 8 luglio, Italia divisa tra caldo torrido e temporali
Previsioni meteo 22 luglio: caldo e sole prevalente sull’Italia, ma non mancano i temporali
Previsioni meteo 22 luglio: caldo e sole prevalente sull’Italia, ma non mancano i temporali
Previsioni meteo 9 luglio: ondata di caldo sull’Italia, weekend di tanto sole da Nord a Sud
Previsioni meteo 9 luglio: ondata di caldo sull’Italia, weekend di tanto sole da Nord a Sud
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni