25 Novembre 2021
08:04

Maxi sbarco di migranti a Lampedusa, in 296 su un solo barcone: anche donne e bimbi

Le 296 persone, di diversa nazionalità, sono state individuate dalle motovedette della Capitaneria di porto a circa 11 miglia dalle coste di Lampedusa.
A cura di Antonio Palma

Nuovo massiccio sbarco di migrati a Lampedusa dove nelle scorse ore sono giunte oltre 296 persone tra cui donne e bambini, tutti stipati su una sola imbarcazione. Il natante probabilmente è partito dalle coste libiche nei giorni scorsi in direzione dell’Italia dove è giunto la notte tra mercoledì e giovedì 25 novembre 2021. Dopo una lunga traversata, il barcone di circa 15 metri, vista la precaria condizione delle persone a bordo, tutte ammassate le une sulle altre in una imbarcazione che poteva contenerne molte di meno, è stato deciso il loro trasbordo sulle motovedette della Capitaneria di porto a circa 11 miglia dalle coste di Lampedusa.

Le 296 persone, di diversa nazionalità, sono giunte intorno alle 3 al molo Favaloro di Lampedusa dove ad attenerle vi erano sanitari e protezione civile. Dopo l’avvistamento e il trasbordo, infatti, a terra erano già scattate tutte le procedure del caso per i controlli su migranti tra cui 14 donne e 8 minori. Al termine dei primi controlli sanitari, i migranti sono stati condotti nell'hotspot di contrada Imbriacola, che è tornato così a riempirsi ad appena 24 ore dal trasferimento di quasi duecento ospiti che erano precedentemente presenti sulI’Isola. Proprio ieri infatti in 175 erano stati trasferiti, su disposizione della Prefettura di Agrigento e d'intesa con il Viminale, sulla nave quarantena Azzurra, mentre altri 80 avevano lasciato l'isola a bordo del traghetto di linea diretto a Porto Empedocle.

Allo stesso centro per migranti, che ha  una capienza di appena 250 posti, però sempre ieri erano arrivate altre 53 persone, sbarcate a Lampedusa in due diversi momenti nelle ore precedenti. Una prima imbarcazione era riuscita a a raggiungere autonomamente, intorno all'una, la zona Cavallo Bianco nei pressi del molo commerciale con 30 tunisini, tra cui 3 donne e altrettanti minori. Poco dopo una motovedetta della Capitaneria di porto aveva  condotto a molo Favaloro altri 23 migranti, tra cui 10 donne e 3 minori, rintracciati a circa 28 miglia dall'isola su un'imbarcazione alla deriva.

Ocean Viking ferma davanti a Lampedusa con oltre 300 migranti a bordo, sbarchi in Puglia e Calabria
Ocean Viking ferma davanti a Lampedusa con oltre 300 migranti a bordo, sbarchi in Puglia e Calabria
Agente scelto, si occupava di migranti: chi era Vittorio Infante, il poliziotto morto a Lampedusa
Agente scelto, si occupava di migranti: chi era Vittorio Infante, il poliziotto morto a Lampedusa
Migranti, in salvo i 75 profughi alla deriva: sono stati soccorsi e portati a Lampedusa
Migranti, in salvo i 75 profughi alla deriva: sono stati soccorsi e portati a Lampedusa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni