628 CONDIVISIONI
16 Novembre 2021
19:28

Maltempo in Sicilia, tromba d’aria, grandine e nubifragi: strade allegate a Palermo, Enna e Trapani

Il maltempo sta mettendo in ginocchio la Sicilia: dopo la tromba d’aria in mare di oggi pomeriggio nel Trapanese, allagamenti per nubifragi si sono verificati da Palermo a Enna.
A cura di Ida Artiaco
628 CONDIVISIONI

Il maltempo sta mettendo in ginocchio la Sicilia con nubifragi e grandinate, dopo la tromba d'aria che oggi si è formata in mare di fronte a Marinella di Selinunte, nel Trapanese, e ha gettato nel panico centinaia di persone che temevano arrivasse a terra. Numerosi i filmati che sono stati condivisi sui social network. Sempre tra Menfi e Mazara del Vallo si è formata un'altra tromba d'aria, visibile nei pressi della località Tre Fontane. Ma la situazione è da tenere sott'occhio anche in altre aree della regione, dove anche per domani la Protezione civile ha diramato avviso di allerta meteo arancione.

Allagamenti nel Palermitano

Un violentissimo nubifragio ha colpito questo pomeriggio la provincia di Palermo. A Termini Imerese la pioggia abbondante ha causato danni in più punti della città tra strade allagate e tombini scoperchiati. Il tratto urbano della Statale 113, nei pressi della stazione ferroviaria, è allagato e le auto non possono transitare. Allagamenti si registrano un po' ovunque nella zona a valle della città, dove già due settimane fa si erano verificati gravi disagi. L'Anas inoltre fa sapere che sulla strada statale 121 "Catanese" il traffico è interrotto nel territorio Roccapalumba per la presenza di fango sul piano viabile. Anche nella zona di Trabia sull'autostrada Palermo-Catania il traffico va a rilento per allagamenti. Oltre 500 pendolari sono bloccati nella stazione di Bagheria perché il traffico ferroviario è bloccato tra Termini Imerese e Roccapalumba. Sempre nel Palermitano, a causa del nubifragio è esondato il torrente Morello nella zona di Lercara Friddi. L'acqua è finita sulla strada statale 189, trasportando detriti e fango. Danni e disagi anche sulla strada che collega Castronovo a Prizzi.

Strade chiuse nell'Ennese

 

In prossimità di Agira, nell'Ennese, a causa dell'allagamento del piano viabile sono chiuse l'autostrada A19 "Palermo-Catania", in entrambe le direzioni, e la strada statale 192 "Della Valle del Dittaino". Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità e per il ripristino della circolazione nel più breve tempo possibile.

628 CONDIVISIONI
Trema la terra in Sicilia, terremoto di magnitudo 3.5 a Troina, in provincia di Enna
Trema la terra in Sicilia, terremoto di magnitudo 3.5 a Troina, in provincia di Enna
Baby gang aggrediva in branco e rapinava giovani vittime in strada: 11 arresti a Palermo
Baby gang aggrediva in branco e rapinava giovani vittime in strada: 11 arresti a Palermo
Previsioni meteo 29 dicembre: nuvole a Nord, forti venti e temporali sul Sud dell'Italia
Previsioni meteo 29 dicembre: nuvole a Nord, forti venti e temporali sul Sud dell'Italia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni