173 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2021
08:56

Maltempo da Nord a Sud, frane e allagamenti in Liguria: allerta rossa in Lombardia e Piemonte

Continua l’ondata di maltempo da Nord a Sud dell’Italia dove nelle scorse ore piogge e temporali hanno messo in ginocchio molte regione. La Liguria la più colpita dove si sono registrate frane e allagamenti: esondati due torrenti a Savona, diverse famiglie isolate e autostrade chiuse. Oggi piogge previste anche in Sicilia e sulle regioni tirreniche: continua l’allerta rossa su Piemonte, Liguria e Lombardia.
A cura di Chiara Ammendola
173 CONDIVISIONI
I danni del maltempo in Val Bormida ad Altare (Twitter)
I danni del maltempo in Val Bormida ad Altare (Twitter)

Continua l'ondata di maltempo sull'Italia che da ieri è alle prese con temporali e abbondanti piogge che hanno creato non pochi disagi in Liguria e nelle vicine regioni. Savona e Genova le province più colpite dove si sono registrati frane e allagamenti. Occhi puntati oggi su Piemonte e Lombardia dove è attesa una nuova perturbazione che ha fatto scattare l'allerta rossa.

Maltempo: in Piemonte allerta rossa per rischio idrogeologico

Secondo quanto comunicato dalla Protezione Civile e da Arpa regionale per oggi è prevista un'allerta rossa per rischio idrogeologico nel Piemonte centro orientale. L'annuncio dell'Arpa regionale arriva dopo le forti precipitazioni che nella notte si sono abbattute sul Torinese e sul Biellese. I picchi più significativi nelle ultime 3 ore a Graglia (To) 65,2 mm (98 mm in 6 ore), Varisella (To) 62,4 mm (89,6 mm in 6 ore) e Pian Audi (T0) 55,8 mm ed Oropa (Bi) 49,1 mm. Occhi puntati anche sui fiumi: la piena della Bormida è transitata all'idrometro di Alessandria, raggiungendo il livello più alto intorno alle 2. In calo il Tanaro a Montecastello, anche se con valori superiori alla soglia di guardia. Piogge intense sono attese suVerbano, Biellese e Torinese in particolare in mattinata.

Maltempo in Liguria: torrenti esondati e famiglie isolate

La situazione è in miglioramento in Liguria anche se sono previste forti precipitazioni per l'intera giornata di oggi. Per questo è stato emanato un bollettino di allerta rossa che rappresenta elevata criticità per rischio idrogeologico: particolarmente colpite saranno i Bacini Liguri Marittimi di Centro e i Bacini Liguri Padani di Ponente. Le piogge di ieri che hanno segnato livelli record nella provincia di Genova hanno provocato l'esondazione di due torrenti nel Savonese oltre a diverse frane che hanno portato alla chiusura dell'A26: il tratto interessato, quello tra Ovada e Masone chiuso per uno smottamento, è stato riaperto con scambio di carreggiata. Riaperto anche il casello di Masone in entrambe le direzioni dopo alcune verifiche tecniche.

Le esondazioni nel Savonese (foto Twitter)
Le esondazioni nel Savonese (foto Twitter)

Piogge intense anche su Sicilia e su settori tirrenici

Per la giornata di oggi sono previste piogge non solo su tutto il Nord ma anche sulla Sicilia e sui settori tirrenici da nord a sud. L’avviso di allerta meteo nel dettaglio prevede che da questa mattina persisteranno precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana e Veneto. L’intensità delle precipitazioni e gli innalzamenti dei livelli di fiumi e dei corsi di acqua hanno spinto la protezione civile a decretare per la giornata di domani quindi allerta Rossa per rischio idrogeologico sui Bacini Liguri Marittimi di Centro e i Bacini Liguri Padani di Ponente, oltre che su Toce, Belbo e Bormida in Piemonte e Nodo Idraulico di Milano, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali in Lombardia.

173 CONDIVISIONI
Nubifragio si abbatte su Genova, frane e allagamenti. Auto trascinate via dall'acqua
Nubifragio si abbatte su Genova, frane e allagamenti. Auto trascinate via dall'acqua
Allerta meteo domani sabato 27 novembre per maltempo: l’elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani sabato 27 novembre per maltempo: l’elenco delle regioni a rischio
Maltempo e freddo sull’Italia, nubifragi al sud e -30 gradi sui rilievi al nord
Maltempo e freddo sull’Italia, nubifragi al sud e -30 gradi sui rilievi al nord
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni