1 Novembre 2021
18:28

Maltempo, allerta meteo martedì 2 novembre: l’elenco delle regioni a rischio

La situazione dal punto di vista meteorologico sarà complicata anche nella giornata di martedì 2 novembre, con il Dipartimento della Protezione Civile che ha diramato un’allerta arancione su parte del Veneto. Allerta gialla invece in altre sei regioni: Calabria, Basilicata, Sicilia, Campania, Friuli Venezia Giulia, Sardegna.
A cura di Redazione Meteo

Il mese di novembre è iniziato con il maltempo e con l’arrivo di una perturbazione atlantica: la numero 1 del mese è stata accompagnata da piogge e temporali, forti venti e mari che stanno diventando molto mossi. La situazione sarà complicata anche nella giornata di martedì 2 novembre, con il Dipartimento della Protezione Civile che ha diramato un'allerta arancione su parte del Veneto. Allerta gialla invece in altre sei regioni: Calabria, Basilicata, Sicilia, Campania, Friuli Venezia Giulia, Sardegna.

Allerta meteo arancione in Veneto

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un nuovo bollettino che annuncia l’arrivo di un flusso umido e instabile dai quadranti meridionali nel pomeriggio/serata di oggi, lunedì 1 novembre, seguito da una fase di pausa nella giornata di martedì 2. Sono previste, per il pomeriggio e per la serata di lunedì 1 novembre, precipitazioni estese e persistenti, specie sulle zone centro settentrionali, anche a carattere di forte rovescio e temporale. Probabili quantitativi abbondanti sulle zone montane, pedemontane centrorientali e pianura nordorientale. La pianura meridionale sarà interessata da fenomeni più discontinui e di minore entità, anche se saranno comunque possibili dei rovesci anche temporaleschi. I venti saranno temporaneamente tesi e a tratti forti dai quadranti meridionali in quota, tesi di Scirocco sulla costa in rotazione dalla serata. In montagna, il limite della neve, inizialmente superiore a 2400 m, sarà in abbassamento in serata specie sulle Dolomiti.

Allerte meteo 2 novembre, l'elenco completo delle regioni a rischio

Per la giornata di Martedì 2 novembre 2021:

  • MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
    Veneto: Piave pedemontano
  • MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
    Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Piave pedemontano
  • ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Friuli Venezia Giulia: Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino di Levante / Carso
    Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento
  • ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
    Basilicata: Basi-A2, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico
  • ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
    Basilicata: Basi-A2, Basi-D, Basi-C
    Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
    Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
    Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino del Livenza e del Lemene
    Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico
    Veneto: Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Alto Piave, Adige-Garda e monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige
Allerta meteo domani 9 gennaio per temporali e neve: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani 9 gennaio per temporali e neve: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo domani 7 gennaio per rischio temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo domani 7 gennaio per rischio temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 gennaio: temporali e neve al Sud, le regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 gennaio: temporali e neve al Sud, le regioni a rischio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni