222 CONDIVISIONI

La Spezia, donna trovata morta nella camera di un hotel: fermato il marito

Ritrovata senza vita in un albergo a Mattarana di Carrodano, La Spezia. Si tratta di Rossella Cominotti. L’allarme questa mattina poco prima delle 9. Dai primi rilievi sul corpo emergono ferite inferte con un’arma da taglio o un oggetto contundente.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
222 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Il corpo di una donna è stato trovato senza vita in una camera da letto di un albergo di Mattarana, piccolo centro abitato spezzino nel comune di Carrodano, in Val di Vara. La vittima, Rossella Cominotti, 53enne di Cremona, era ospite della struttura da venerdì scorso appunto insieme all’uomo che si è allontanato questa mattina. L'allarme poco prima delle 9 di oggi, venerdì 8 dicembre.  "Siamo sconvolti", le parole dei titolari dell'albergo.

Da un primo esame, in considerazione soprattutto delle tracce di sangue rinvenute nelle stanza, si ipotizza che si tratti di un delitto: non si esclude che la donna sia stata uccisa con un'arma da taglio o con un oggetto contundente. A trovare il corpo, il personale dell'albergo che doveva riordinare la camera. Poi l'intervento del 118 di Brugnato, ma per la 53enne era già tardi.

Sono già in corso le acquisizioni delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate nelle vicinanze per ricostruire l'accaduto e rintracciare eventuali sequenze del marito che ha lasciato l’hotel.  Sul posto subito i carabinieri delle stazioni di Sesta Godano, poi il nucleo investigativo guidato dal maggiore Marco Di Iesu. Il medico legale è arrivato poco prima di mezzogiorno. La PM di turno è Elisa Loris.

Il marito 57enne della vittima, che si trovava con lei in albergo, sarebbe poi fuggito a bordo della sua auto. Dopo una fuga di cinque ore, Alfredo Zenucchi è stato fermato dalle forze dell'ordine. La sua testimonianza potrà fornire agli investigatori ulteriori elementi di indagine. Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza dell'albergo che saranno presto visionate dagli investigatori. Starà infatti a loro chiarire più di un punto oscuro nella vicenda: la donna, infatti, risultava scomparsa da 12 giorni insieme al marito.

222 CONDIVISIONI
Fermo, donna di 60 anni trovata morta in casa: era deceduta da due settimane
Fermo, donna di 60 anni trovata morta in casa: era deceduta da due settimane
Giallo nel Barese, donna trovata morta in casa: disposta l'autopsia, nessuna ipotesi esclusa
Giallo nel Barese, donna trovata morta in casa: disposta l'autopsia, nessuna ipotesi esclusa
Il marito crede sia morta: donna si risveglia pochi istanti prima di essere cremata
Il marito crede sia morta: donna si risveglia pochi istanti prima di essere cremata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni