291 CONDIVISIONI
12 Novembre 2022
12:19

Incendio in un appartamento a Cosenza: ragazzo si salva lanciandosi dalla finestra all’ultimo piano

L’incendio è divampato, per cause ancora da accertare, all’ultimo piano di un palazzo abbandonato del centro storico di Cosenza in Calabria.
A cura di Enrico Tata
291 CONDIVISIONI

Un incendio scoppia nel suo appartamento all'ultimo piano di un vecchio palazzo, i pompieri non riescono a raggiungerlo. L'ultima speranza per lui è quella di lanciarsi dalla finestra sui materassi posizionati in fretta e furia in strada dai vigili del fuoco. Fortunatamente tutto va per il meglio e il protagonista di questa storia, un ragazzo di 28 anni, riesce a salvarsi senza riportare ferite gravi.

L'incendio è divampato in un palazzo del centro di Cosenza

L'incendio è divampato, per cause ancora da accertare, all'ultimo piano di un palazzo abbandonato del centro storico di Cosenza in Calabria. All'interno dell'abitazione, che si trova nella zona di piazzetta Toscano, c'era un ragazzo di 28 anni. Per tentare la fuga il giovane ha prima provato a costruire una fune con alcuni indumenti, ma poi si è gettato dalla finestra atterrando su alcuni vecchi materassi sistemati su strada dai residenti nelle vicinanze, dai pompieri e dagli agenti della polizia di Stato intervenuti immediatamente sul posto.

Non gravi le ferite riportate nella caduta dal 28enne

Stando a quanto si apprende, il 28enne non avrebbe riportato ferite gravi. Soccorso dal personale sanitario del 118, è stato trasportato al pronto soccorso per ricevere le cure del caso. Fortunatamente, come detto, le sue condizioni di salute sono discrete. I poliziotti, intanto, stanno indagando sul caso cercando di ricostruire le cause dell'incendio. L'edificio è stato messo in sicurezza dai pompieri, che hanno anche spento il rogo. Sconosciuto resta per il momento il motivo per cui il giovane si trovava all'interno dello stabile abbandonato.

291 CONDIVISIONI
Tre figli morti nell'incendio a Catanzaro, mamma Rita: “Pensavo che il fuoco volesse ucciderci tutti”
Tre figli morti nell'incendio a Catanzaro, mamma Rita: “Pensavo che il fuoco volesse ucciderci tutti”
Scoppia un incendio in casa, 58enne disabile muore avvolto dalle fiamme nel suo letto a Terrasini
Scoppia un incendio in casa, 58enne disabile muore avvolto dalle fiamme nel suo letto a Terrasini
Rimandata a casa dall'ospedale, Marta muore a soli 17 anni: indagati medici e infermieri
Rimandata a casa dall'ospedale, Marta muore a soli 17 anni: indagati medici e infermieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni