6.379 CONDIVISIONI
2 Settembre 2021
11:11

In Italia arriva la stanza degli orgasmi: stimola erotismo e libido per 15 minuti

Orgasmatron Redux è l’installazione dell’artista Norma Jeane ispirata agli studi le ricerche di Wilhelm Reich. Visitabile dal 1 settembre (dalle 18) all’interno di Serra Madre, la nuova area delle Serre dei Giardini Margherita, a Bologna, si tratta di una “casetta” di legno che racchiude in sé diverse tecniche di stimolazione della sessualità in un’unica esperienza: dal visuale all’olfattivo.
A cura di Biagio Chiariello
6.379 CONDIVISIONI

All'apparenza sembra una semplice casetta di legno, ma quella installata alle Serre dei Giardini Margherita di Bologna è un'opera indubbiamente originale. Si chiama Orgasmatron Redux è un accumulatore orgonico. Più nello specifico quella ideata dell'artista di Los Angeles ‘Norma Jeane' e ispirata alla macchina dello psicanalista Wilhelm Reich è una struttura equipaggiata da un impianto audio a due canali opposti che trasmette toni binaurali calibrati per indurre abbandono erotico. La seduta interna è quotidianamente impregnata da androstenone, androstenolo e copuline (il complesso feromonico umano sia maschile che femminile) e l’ambiente è illuminato da una luce rossa con una frequenza ideale per stimolare il sistema endocrino e la libido degli ospiti.

Come entrare nella ‘stanza degli orgasmi'

L’ingresso è consentito dal 1° settembre a una sola persona per volta, per un tempo massimo di 15 minuti. Per partecipare bisogna iscriversi entro 24 ore dall’inizio dell’evento al seguente link: https://bit.ly/3ylTR5t. Orgasmatron Redux, realizzata in collaborazione con Kilowatt e MAMbo, ha visto il contributo di Salvatore Cottu per la lana, alle competenze chimiche di Stefania Bonan e al paziente lavoro di Alessandro Aiello, Alessandro Eusebi e Davide Sorlini per la realizzazione di tutta l’opera.

Chi è l'artista che ha ideato Orgasmatron Redux

Norma Jeane – vero nome di Marilyn Monroe – è lo pseudonimo di un*artista che non intende essere identificato/a. Riguardo alla sua biografia, le uniche informazioni trapelate sono che è “nata a Los Angeles il 5 agosto del 1962, lo stesso giorno in cui è morta Marilyn Monroe”. L’assenza fisica totale che l’artista ha deciso di rispettare si materializza nelle persone che di volta in volta coinvolge nel progettare e realizzare le proprie opere, installazioni e performance.

6.379 CONDIVISIONI
Covid Italia, il bollettino del 15 ottobre:  2.732 contagi su 506.043 tamponi e 42 morti
Covid Italia, il bollettino del 15 ottobre: 2.732 contagi su 506.043 tamponi e 42 morti
Previsioni meteo venerdì 15 ottobre: freddo e vento forte ma nel weekend temperature in rialzo
Previsioni meteo venerdì 15 ottobre: freddo e vento forte ma nel weekend temperature in rialzo
Le notizie del 15 ottobre sul coronavirus
Le notizie del 15 ottobre sul coronavirus
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni