110 CONDIVISIONI
Pasqua 2023

Il menù di Pasqua 2023 di Antonino Cannavacciuolo: quanto costa mangiare a Villa Crespi

Per Pasqua 2023 il noto chef napoletano, giudice di Masterchef, ha pensato per i suoi clienti un pacchetto che prevede anche un soggiorno di 2 giorni a Villa Crespi. Scopriamo il menu e quanto costa mangiare al ristorante di chef Antonino Cannavacciuolo a Pasqua.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
110 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Pasqua 2023

La Pasqua 2023 si avvicina e anche Antonino Cannavacciuolo con il suo ristorante Villa Crespi si sta preparando per festeggiare al meglio questo importante appuntamento. Per il noto giudice di Masterchef questa è la prima Pasqua dopo aver ottenuto la terza stella Michelin. Inoltre, chi vorrà potrà anche soggiornare presso l’elegantissima struttura sul lago d’Orta per due notti.

Lo chef napoletano ha studiato un menù da favola per i palati più raffinati.

Il pranzo di Pasqua 2023 si apre con un antipasto denominato ‘Buon Viaggio' e prosegue con degli scampi crudi alla ‘pizzaiola’, acqua di polpo, quindi ricciola in crosta di pane, cime di rapa e salsa all’aglio, mezzi paccheri, ricci, finger lime e salsa yakitori, plin di anatra, zuppetta di fegato grasso, latte di bufala, oltre che capretto in crepinette, carciofi e animelle, pre dessert e dessert denominato Villa Crespi. Quindi chiusura con Colomba pasquale, babà e code di aragosta.

Ecco nello specifico il percorso culinario dello chef  Cannavacciuolo per il pranzo di Pasqua a Villa Crespi:

  • Il Buon Viaggio di Antonino Cannavacciuolo
  • Scampi crudi alla ‘pizzaiola’, acqua di polpo
  • Ricciola in crosta di pane, cime di rapa, salsa all’aglio
  • Plin di anatra, zuppetta di fegato grasso, latte di bufala
  • Spaghetto grigliato, scarola liquida, lumaca
  • Capretto in crepinette, carciofi e animelle
  • Pre dessert
  • Dessert Villa Crespi
  • Colomba pasquale, babà e code di aragosta
Villa Crespi
Villa Crespi

Chi vorrà pranzare da Cannavacciuolo a Pasqua deve mettere in conto una spesa di 300 euro a persona, bevande escluse.

Villa Crespi si trova a Orta San Giulio, Novara, in Piemonte. Si tratta di un luogo caratteristico che dal 1999 Cannavacciuolo gestisce insieme alla moglie Cinzia. Il borgo è considerato uno dei più belli e suggestivi del nostro Paese e fa parte del Touring Club Italiano. Orta San Giulio è stata insignita della bandiera arancione per la qualità turistico-ambientale.

Cannavacciuolo con la moglie Cinzia
Cannavacciuolo con la moglie Cinzia

Chi lo vorrà potrà, come accennato, soggiornare per due notti presso Villa Crespi. Il pacchetto include una cena a tre stelle, quindi il pranzo di Pasqua presso il resort Lacqua by the Lake, che si trova a 3 km da Villa Crespi, benvenuto in camera con spumante Millesimato Pas Dosé e Colomba Classica del Laboratorio artigianale Cannavacciuolo, noleggio e-bikes per esplorare il territorio, parcheggio incluso.

110 CONDIVISIONI
130 contenuti su questa storia
Auguri di Buona Pasqua 2023, le frasi più belle e originali da condividere il 9 aprile
Auguri di Buona Pasqua 2023, le frasi più belle e originali da condividere il 9 aprile
Buona Pasqua 2023, le immagini e Gif più belle da scaricare gratis per gli auguri il 9 aprile
Buona Pasqua 2023, le immagini e Gif più belle da scaricare gratis per gli auguri il 9 aprile
La pastiera napoletana a Pasqua 2023: storia, ingredienti e la ricetta tradizionale
La pastiera napoletana a Pasqua 2023: storia, ingredienti e la ricetta tradizionale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni