20 Luglio 2021
17:03

Il “Bootleg Fire” sta distruggendo l’Oregon: è l’incendio più grande degli Usa

Il gigantesco incendio ha già bruciato più di 300 mila acri (oltre 12 mila ettari), un’area più estesa della città di Los Angeles, costringendo duemila persone ad abbandonare le proprie case e altrettanti vigili del fuoco a lavorare incessantemente. Secondo il National Interagency Fire Center, quest’anno le fiamme hanno già devastato più di 1,2 milioni di acri negli USA.
A cura di Biagio Chiariello

 Continua ad allargarsi e a divorare ettari di boschi il "Bootleg Fire", dal nome della vicina località di Bootleg Spring,  il più grande incendio tra gli oltre 80 che stanno infuriando in una estate rovente nella costa occidentale degli Usa. Oltre 2.000 vigili del fuoco sono impegnati ad affrontare le fiamme che dal 6 luglio hanno già bruciato un'area più grande della città di Los Angeles (più di 300 mila acri, oltre 12 mila ettari).

Il Bootleg Fire in Oregon

Il Bootleg Fire ha costretto almeno 2.000 residenti provenienti principalmente da aree rurali ad abbandonare le proprie case. Finora sono state distrutte almeno 160 case ed edifici. Le autorità hanno affermato che un quarto del perimetro dell'incendio sarebbe stato contenuto. "Stiamo eseguendo operazioni antincendio durante il giorno e per tutta la notte", ha dichiarato lunedì il comandante della squadra antincendio Joe Hessel. "Questo incendio è una vera sfida per il nostro futuro".

L'impatto sul clima

Il maxi incendio imperversa a sudest di Portland e sta incenerendo vaste aree della foresta di Fremont-Winema. Ha raggiunto proporzioni tali che alcuni esperti hanno iniziato ad ipotizzare che abbia la capacità di influire sul clima. Domenica, il capo della sezione operativa John Flannigan ha dichiarato ai media statunitensi che il clima caldo e secco ha creato un'aria "instabile" che aumenta più velocemente il calore. Le temperature si sono alzate di almeno 9°C rispetto alla norma e anche la regione sta vivendo una siccità, che potrebbe peggiorare nei prossimi giorni.

Incendi negli USA

Secondo il National Interagency Fire Center, quest'anno gli incendi hanno già devastato più di 1,2 milioni di acri negli USA, principalmente negli stati occidentali. Nella sola California, sono stati bruciati il quintuplo degliacri rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nel frattempo, nel vicino Canada, secondo il Canadian Interagency Forest Fire Centre, più di 150 nuovi incendi hanno iniziato a divampare solo lo scorso fine settimana.

Allarme incendi California per caldo record: temperature fino a 53 gradi, distrutte decine di case
Allarme incendi California per caldo record: temperature fino a 53 gradi, distrutte decine di case
Caldo, ondata negli USA senza precedenti: quasi 200 morti
Caldo, ondata negli USA senza precedenti: quasi 200 morti
Incendi Sardegna, cane non scappa dalle fiamme per difendere le pecore: "Perde pezzi di pelle"
Incendi Sardegna, cane non scappa dalle fiamme per difendere le pecore: "Perde pezzi di pelle"
625 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni