30 Settembre 2021
17:39

Fermato per un controllo, sacerdote sorpreso con la cocaina in auto: “È per uso personale”

È stato fermato durante un controllo in una zona nota come piazza di spaccio in Versilia il prete che è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina. Il sacerdote, che vestiva abiti borghesi, era in compagnia di un altro uomo ed è stato segnalato alla Prefettura: agli agenti avrebbe spiegato che il quantitativo era per uso personale.
A cura di Chiara Ammendola

Dopo il caso di don Francesco Spagnesi, il prete di Prato coinvolto in un giro di droga, festini e truffa, il tema dell'uso di stupefacenti tra i sacerdoti si ripropone e sempre in Toscana. Negli scorsi giorni infatti gli agenti della polizia stradale hanno fermato un'auto per un controllo in una zona della Versilia nota come zona di spaccio. Nella vettura fermata però oltre ai due uomini, uno dei quali era un sacerdote, la polizia ha trovato della cocaina.

Il prete fermato in una zona nota come piazza di spaccio

La vicenda si è consumata lo scorso weekend nei pressi della Pineta di Migliarino dove il prete si sarebbe recato proprio per acquistare la sostanza stupefacente, ma la vicenda è emersa solo quest'oggi. La pattuglia della polizia stradale che stava effettuando un servizio di controllo del territorio, ha fermato la vettura con a bordo il sacerdote dopo aver notato che l'uomo alla guida era arrivato frettolosamente dalla pineta. Gli agenti, sapendo che quella è una zona nota come piazza di spaccio, hanno immediatamente sospettato che potesse aver comprato della droga e così è stato. Durante la perquisizione della vettura, la polizia ha trovato la droga, della cocaina anche se in quantità modesta: a questo punto è scattata non la denuncia ma la segnalazione alla Prefettura come assuntore che può comportare il ritiro della patente e altri obblighi. A quel punto l'uomo è stato identificato ed è proprio durante il controllo dei documenti che gli agenti hanno scoperto che si trattava di un prete al quale sarebbe affidata una parrocchia toscana.

Taranto, di ritorno dalla discoteca perdono il controllo dell'auto e cadono dal cavalcavia: 3 feriti
Taranto, di ritorno dalla discoteca perdono il controllo dell'auto e cadono dal cavalcavia: 3 feriti
Modena, donna in bici travolta e uccisa da un'auto pirata
Modena, donna in bici travolta e uccisa da un'auto pirata
Tir perde il controllo e si schianta contro le auto ferme al casello: almeno 19 morti
Tir perde il controllo e si schianta contro le auto ferme al casello: almeno 19 morti
6.712 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni