29 Settembre 2021
16:01

Faenza, Alessandro soccorre i feriti in un incidente, ma poi finisce in un fosso e muore

Alessandro Donati ha perso la vita ieri pomeriggio in un incidente stradale, sulla strada che conduce da Faenza a Russi. Poche ore prima era intervenuto per prestare soccorso durante un altro sinistro, ignaro che la strada gli avrebbe portato via la vita. È morto sul colpo, dopo la terribile caduta in un fossato.

FAENZA (RAVENNA) – Un uomo di 30 anni, Alessandro Donati, ha perso la vita in un incidente stradale ieri pomeriggio. Uno scherzo del destino, visto che proprio poche ore prima era intervenuto per soccorrere le vittime di un altro sinistro stradale. Ignaro della sua sorte, dopo poco ha avuto lui stesso un incidente fatale ed è morto sulla strada.

È successo intorno alle 17,15 di ieri sulla strada che da Faenza conduce a Russi, siamo in provincia di Ravenna. Alessandro, che in mattinata aveva prestato soccorso in un altro incidente, stava effettuando un sorpasso, a bordo della sua Mini Cooper bianca. Ha perso il controllo dell’auto ed è precipitato in un fossato. L’urto potentissimo contro il terrapieno, poi la morte. I soccorsi sono stati immediatamente allertati da alcuni passanti che hanno assistito alla scena, provvedendo a spegnere un principio di incendio nel cofano dell’auto incidentata. Gli operatori del 118, giunti sul posto, non hanno potuto che dichiarare il decesso e i vigili del fuoco sono stati impegnati per due ore nel tentativo di estrarre il corpo della vittima, incastrato nell’abitacolo. L'auto distrutta è stata spostata grazie all'aiuto di una gru e la viabilità ha ripreso a funzionare intorno alle 19,40.

Una coincidenza a dir poco incredibile quella che è capitata a questa giovane vittima della strada. Alessandro Donati, infatti, solo poche ore prima della sua morte, era intervenuto in un altro incidente stradale, cercando di aiutare i conducenti. Erano circa le 11,30 del mattino, quando il 30enne si era fermato e con la sua Mini Cooper aveva bloccato il traffico per permettere all’elicottero del 118 di atterrare e prestare soccorso ai malcapitati. Aveva, poi, ripreso la sua strada, inconsapevole del triste futuro che di lì a poche ore gli avrebbe tolto la vita.

Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Drammatico incidente nel Cuneese, tre auto si scontrano all'alba: due feriti gravi e un morto
Drammatico incidente nel Cuneese, tre auto si scontrano all'alba: due feriti gravi e un morto
Verona, il furgone prende fuoco, il conducente si getta in strada: 37enne muore investito
Verona, il furgone prende fuoco, il conducente si getta in strada: 37enne muore investito
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni