Un ragazzino di 13 anni è morto questa mattina a Bellaria Igea Marina, nel Riminese, dopo essere caduto dal secondo piano di un edificio adiacente ad un hotel della zona marittima. È successo intorno alle 8. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri di Bellaria e l'ambulanza del 118. Tuttavia, quando i sanitari sono giunti sul luogo, nonostante i tentativi di rianimarlo, non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. L'allarme è stato dato dallo stesso albergo. Sul terrazzo dal quale è caduto il 13enne, i carabinieri hanno trovato lo zaino. Questa mattina infatti il ragazzino sarebbe dovuto andare a scuola. Sin da subito non è stata esclusa la pista del gesto volontario: a provare che il ragazzo si sarebbe tolto la vita vi sarebbero i filmati delle telecamere dell'albergo che hanno ripreso il ragazzino da solo, entrare in ascensore, uscire al secondo piano, salire sul terrazzo, lasciare a terra lo zaino con i libri, scavalcare il parapetto e lasciarsi cadere. Le indagini dei carabinieri di Bellaria, coordinate dal comando provinciale di Rimini, avrebbero oramai chiarito la dinamica dei fatti.

Stando alle prime informazioni disponibili, il ragazzo protagonista della triste vicenda è il figlio di una famiglia di albergatori, volato dal terzo piano di una dependance adiacente all'hotel di famiglia, come riporta RiminiToday. Un volo di oltre 10 metri che si è concluso sull'asfalto della strada.  La notizia è subito rimbalzata per tutta la città e ha suscitato il profondo cordoglio di tutti i cittadini, che hanno lasciato una serie di commenti sui social a commento di quanto successo. "Una preghiera per il ragazzino 13enne che stamani ha perso la vita nella nostra Bellaria – si legge in particolare nel gruppo Facebook "Qui Bellaria Marina 2″ -. Non ci sono e non si hanno parole da dire in questa enorme tragedia che ha colpito una nostra famiglia. Condoglianze alla famiglia, a Massimo a Stefania .Un abbraccio forte". Anche il sindaco, Filippo Giorgetti, ha espresso il proprio dolore per quanto successo. È stato inoltre dichiarato lutto cittadino per la giornata di oggi e per il giorno in cui si svolgeranno i funerali del 13enne.