Il marito di una donna di quarantasei anni morta durante la corsa in ospedale, è stato arrestato con l'accusa di omicidio preterintenzionale. Si tratta di un uomo di 50 anni, di origini campane, ma residente sull'Appennino modenese, arrestato dai carabinieri nell'ambito delle indagini sulla morte della moglie, una casalinga di 46 anni morta nella serata del primo ottobre durante il trasporto in ospedale. L'arresto è stato eseguito il 12 ottobre scorso dai militari del nucleo investigativo e della compagnia di Pavullo nel Frignano, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Romito su richiesta della Procura della repubblica di Modena, Niccolini.