Coronavirus in Italia: il bollettino di oggi
in foto: Coronavirus in Italia: il bollettino di oggi

Sono 213 i nuovi guariti, per un totale di 1258, 188 i nuovi morti, per un totale di 1016 vittime dall'inizio dell'epidemia (188 decessi in più rispetto a ieri) e 2214 i nuovi contagi di coronavirus per 12.839 totali, stando all'ultimo bollettino dell'emergenza Covid-19 in Italia. A rendere noti i numeri dell'epidemia è stato il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, nel corso del consueto punto stampa delle ore 18, tenuto all'Istituto superiore di Sanità. Ad oggi il totale dei casi di coronavirus è di 15.113, di cui 1258 guariti e 1016 morti.

Nello specifico, dei casi positivi sono 6650 i pazienti ricoverati con sintomi, 1153 dei quali sono in terapia intensiva (10 percento). 5036 le persone in isolamento. Il 67 percento delle vittime, ha detto il commissario Borrelli in conferenza stampa, aveva patologie pregresse.

In Lombardia, la regione italiana più colpita dall'epidemia, sono al momento 8725 i casi positivi e 744 i decessi da Coronavirus secondo gli ultimi dati forniti nel pomeriggio di oggi dall’assessore al Welfare, Giulio Gallera. Il maggior numero degli infetti si trova in provincia di Bergamo e Brescia. Migliora la situazione nel Lodigiano. Nello specifico, a Bergamo ci sono 2136 contagi, a Brescia 1588, a Lodi 1123 casi, con crescita bassa costante. A Milano i casi positivi sono 1155 (ieri erano 925). I ricoverati sono 4247, dei quali 605 in terapia intensiva.

Ecco, di seguito, l'elenco completo e in aggiornamento del numero dei malati Covid-19 regione per regione:

Lombardia:8725

Emilia Romagna: 1947

Veneto: 1384

Piemonte: 580

Marche: 592

Toscana: 364

Liguria: 274

Campania: 179

Lazio: 200

Friuli Venezia Giulia: 167

Puglia: 104

Trento: 107

Bolzano: 104

Sicilia: 115

Umbria: 64

Abruzzo: 84

Valle D'Aosta: 27

Calabria: 33

Molise: 16

Basilicata: 8

tot. contagiati 105.792
31 marzo 2.107
tot. guariti 15.729
31 marzo 1.109
tot. deceduti 12.428
31 marzo 837