“Schifosi sudici, andate a tossire a casa vostra". Un video pubblicato su Facebook mostra un uomo, con chiaro accento toscano, insultare un gruppo di cinesi che camminano sul Lungarno alle Grazie a Firenze. Si tratta dell’ennesimo caso di aggressione (verbale in questo caso) veicolata dall’allarme per il coronavirus che sta sconvolgendo la Cina.

Come riporta Il Tirreno, le immagini che ora verranno vagliate dalle autorità competenti anche per escludere l'ipotesi che si tratti di un filmato artefatto, o magari di uno scherzo di pessimo gusto pensato per sembrare ciò che non è. Di certo in queste ore stanno rimbalzando sui telefonini all'interno della comunità cinese suscitando forte indignazione, così come già capitato in questi giorni con altri episodi analoghi.