Esami di Maturità 2022
20 Giugno 2022
16:22

Come svolgere le tracce della Maturità 2022: guida alla prima prova d’esame

Come si svolge la prima prova scritta della Maturità 2022? Dall’analisi del testo al testo argomentativo fino al tema d’attualità, ecco la guida per arrivare preparati a mercoledì 22 giugno, quando gli studenti conosceranno finalmente le 7 tracce scelte dal Ministero dell’Istruzione.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Esami di Maturità 2022

Mercoledì 22 giugno comincia la Maturità 2022: manca poco all'appuntamento con la prima prova scritta d'italiano, che torna dopo due anni di assenza causa Covid. Le tracce saranno uguali per tutti gli indirizzi di studio e saranno decise dal Ministero della Salute. Si ricordi che si potrà scegliere tra sette tracce divise tra 3 tipologie: l'analisi del testo (tipologia A), il testo argomentativo (tipologia B) e riflessione critico-argomentativa su tematiche di attualità (tipologia C).

La prova inizierà alle 8:30 e gli studenti avranno 6 ore di tempo per terminare il tema. Si può portare il vocabolario d'italiano. Secondo l'ordinanza del Ministero dell'Istruzione, quest'anno il tema d'italiano vale massimo 15 punti, che andranno a sommarsi al punteggio di seconda prova, orale e credito scolastico per il voto finale.

Su internet già impazza il tototracce, con i papabili autori per l'analisi del testo, le tematiche al centro del tema di attualità e gli anniversari e le ricorrenze da tenere a mente per il testo argomentativo. In attesa di scoprire cosa uscirà alla prima prova d'italiano della Maturità 2022, ecco la guida al tema dell'esame di stato con indicazioni per lo svolgimento di ogni tipologia di traccia.

Guida all'analisi del testo alla Maturità 2022, la traccia della tipologia A

La tipologia A è quella più temuta dagli studenti per la prima prova scritta alla Maturità: si tratta dell'analisi del testo. Di questa tipologia fanno parte due tracce, una su un testo poetico e l'altra su un testo in prosa sempre di autori italiani che siano vissuti dall'Unità d'Italia a oggi. Gli studenti dovranno esaminare il brano in modo tale da consentire la valutazione della conoscenza della lingua italiana, la preparazione in letteratura e le competenze sulle caratteristiche formali del testo in questione.

Per l'analisi del testo ci sono alcuni passaggi da seguire per un tema che possa ottenere il punteggio massimo della prova: si tratta di lettura, comprensione del testo, analisi (con risposta a domande tecniche riguardanti la metrica, le figure retoriche e le scelte linguistiche dell'autore), interpretazione e approfondimento, correzione e rilettura finale.

Come svolgere le tracce di tipologia B

La tipologia B è quella del testo argomentativo. Se si conosce la struttura, non è difficile da affrontare. C'è da sapere che è composta da due parti: la prima riguarda la comprensione di un testo, la seconda la produzione di un testo argomentativo. Di questa tipologia fanno parte 3 tracce, relative a diversi ambiti: artistico, letterario, storico, filosofico, scientifico, tecnologico e sociale.

Lo scopo della traccia è quello di convincere il lettore della validità di una determinata tesi. Per farlo, si può fare ricorso ad argomentazioni che si basano su dati, esempi, citazioni, fonti e opinioni autorevoli. Da non confondere con il saggio, il cui obiettivo è quello di sviluppare un ragionamento strutturato a partire da tutte le "voci" prese in esame e quindi richiede una preparazione approfondita sull'argomento trattato.

Per quanto riguarda la struttura del testo, si parte dall'introduzione, si passa all'esposizione della tesi, alle argomentazioni, all'antitesi, alla confutazione di tesi o sintesi, e infine si arriva alla conclusione. Coerenza, coesione, validità, persuasione, informatività sono le caratteristiche di un testo valido, mentre bisogna evitare di generalizzare.

Come svolgere il tema di attualità: la traccia della tipologia C alla Maturità 2022

Il tema d'attualità è quello della tipologia C della prima prova scritta alla Maturità. Di questa tipologia verranno presentate due tracce, con le quali gli studenti dovranno tentare di dare la loro personale visione riguardo ai fatti d'attualità.

Per non sbagliare, il consiglio è quello di realizzare uno schema con i punti da trattare e seguirlo. In genere, le tracce della tipologia C propongono problematiche vicine all'orizzonte esperienziale degli studenti, come bullismo e razzismo. Ma anche tematiche più specifiche come la crisi climatica, la pandemia da coronavirus, l’invasione russa dell’Ucraina o i successi sportivi dell’Italia dell'estate scorsa.

263 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni