563 CONDIVISIONI
23 Agosto 2021
07:08

Catania: 26enne uccisa con un colpo di pistola alla testa sul lungomare, ricercato ex fidanzato

Femminicidio in provincia di Catania. Una 26enne, Vanessa Zappalà, è stata uccisa a colpi di arma da fuoco la notte scorsa mentre passeggiava in compagnia di amici sul lungomare di Acitrezza, frazione marinara di Aci Castello, nel Catanese. Si cerca l’ex. La Procura etnea aveva chiesto ed ottenuto dal Gip gli arresti domiciliari ed attualmente era stato sottoposto al divieto di avvicinamento alla ragazza.
A cura di Biagio Chiariello
563 CONDIVISIONI

Una ragazza di 26 anni, Vanessa Zappalà, è stata uccisa con diversi colpi di arma da fuoco la notte scorsa mentre passeggiava in compagnia di amici sul lungomare di Acitrezza, frazione marinara di Aci Castello, in provincia di Catania. A sparare, secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri, sarebbe stato l'ex fidanzato della vittima, che è attivamente ricercato da militari dell'Arma.

L'ex denunciato per stalking

Il giovane, originario di San Giovanni La Punta, secondo quanto si apprende, in passato sarebbe stato denunciato dalla stessa ragazza per stalking. La Procura etnea aveva inoltre chiesto ed ottenuto dal Gip gli arresti domiciliari ed attualmente era stato sottoposto al divieto di avvicinamento alla ragazza.

Vanessa colpita alla testa

Per la vittima (di Trecastagni, paese pedemontano dell’Etna) sarebbe stato fatale uno dei proiettili che l'ha centrata alla testa. Sul posto si sono recate due ambulanze del 118 ma per Vanessa non c'è stato niente da fare. I media locali riportano che è stata ferita anche un'altra ragazza che faceva parte della comitiva.

Ricercato l'ex fidanzato

A ricostruire la dinamica di quanto accaduto, fornendo indicazioni ai carabinieri per ricercare l'autore dell'omicidio, sono stati gli amici della ragazza presenti al momento dei tragici fatti. La giovane stava trascorrendo con loro la serata nella suggestiva frazione marinara di Aci Castello. Ad un certo punto Vanessa ha visto arrivare il suo ex: la comitiva si sarebbe fermata, lei si è avvicinata a lui. Poi la scena agghiacciante: il ragazzo ha preso la pistola e ha sparato. Quindi è fuggito.

563 CONDIVISIONI
Catania, convinto che la fidanzata usi i social di nascosto: 18enne spara al padre di lei per gelosia
Catania, convinto che la fidanzata usi i social di nascosto: 18enne spara al padre di lei per gelosia
Elena, uccisa dall'ex con un martello da muratore: "Lui era lì, diceva: 'Adesso sono soddisfatto'"
Elena, uccisa dall'ex con un martello da muratore: "Lui era lì, diceva: 'Adesso sono soddisfatto'"
24.222 di Davide Arcuri
Elena Casanova, uccisa dall'ex compagno: un fiore accanto al martello con cui l'uomo l'ha colpita
Elena Casanova, uccisa dall'ex compagno: un fiore accanto al martello con cui l'uomo l'ha colpita
62.282 di francesco loiacono
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni