2.814 CONDIVISIONI
28 Novembre 2022
19:39

Branco di cervi attraversa la strada nel Bellunese: automobilisti fermi, lo spettacolo è unico

Veneto Strade Spa, pubblicando la foto di un branco di cervi che attraversa la strada Agordina in località Candaten nel Bellunese, ha raccomandato agli automobilisti di fare attenzione.
A cura di Alessia Rabbai
2.814 CONDIVISIONI
Il branco di cervi sulla strada regionale 203 Agordina (Foto di Veneto Strade Spa)
Il branco di cervi sulla strada regionale 203 Agordina (Foto di Veneto Strade Spa)

Un branco di cervi è stato immortalato mentre attraversa la strada regionale 203 Agordina in località Candaten in provincia di Belluno, in Veneto. A pubblicare lo scatto suggestivo nel pomeriggio di lunedì 28 novembre è la pagina Facebook Veneto Strade Spa. L'immagine mostra la carreggiata a doppio senso di circolazione ‘invasa' da diversi esemplari, che con il loro passaggio la tagliano orizzontalmente rispetto alla marcia dei veicoli. E mentre attraversano le auto in transito si fermano, per farli passare.

Certo è che chi si è trovato in macchina in quei minuti dev'essersi goduto uno spettacolo unico, potendo osservare i cervi così da vicino, a pochi metri da sé. Veneto Strade nel post ha raccomandato agli automobilisti in transito lungo quel tratto di strada e nelle località vicine di prestare la massima attenzione al possibile attraversamento degli animali, in particolare dei cervi, che si stanno muovendo in branco. L'avviso è stato pubblicato sui social e ha ricevuto tanti commenti e condivisioni. Nelle località immerse nella vegetazione o che si trovano in prossimità di aree boschive è infatti necessario fare attenzione all'attraversamento di animali selvatici, per evitare incidenti, che possono rivelarsi anche gravi, come avviene spesso purtroppo con i cinghiali.

Non è raro infatti che gli animali selvatici, anche riuniti in branchi, si spostino in aree diverse, probabilmente spinti dalla ricerca di cibo e acqua, per altre esigenze legate ai comportamenti della singola specie o all'eventuale presenza di predatori. Un'ipotesi potrebbe essere che siano usciti dal bosco perché si sentono minacciati dai lupi. Tanti i commenti degli utenti sotto alla foto, c'è chi scrive che "servirebbe un piano di contenimento" facendo riferimento al potenziale pericolo che potrebbero costituire per chi transita lungo quel tratto di strada e chi invece fa appello al rispetto e all'amore nei confronti della natura scrivendo "ricorda non è il cervo che attraversa la strada, ma la strada che attraversa il bosco".

2.814 CONDIVISIONI
Travolta mentre era ferma in strada per soccorrere un altro automobilista, Alessia muore a 23 anni
Travolta mentre era ferma in strada per soccorrere un altro automobilista, Alessia muore a 23 anni
Gelo sull'Italia: notte da incubo in Molise, persone intrappolate nella neve, salvato neonato
Gelo sull'Italia: notte da incubo in Molise, persone intrappolate nella neve, salvato neonato
Sorpresa sulla superstrada contromano, 72enne fermata dalla polizia:
Sorpresa sulla superstrada contromano, 72enne fermata dalla polizia: "Mi sono confusa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni