Sono 18.627 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 (ieri erano invece stati 19.978). Complessivamente dall’inizio dell’emergenza sanitaria i casi sono 2.276.491. È quanto emerge dai dati del bollettino di oggi, domenica 10 gennaio, diffuso dal ministero della Salute e riguardante la situazione epidemiologica in Italia. Nelle ultime 24 ore i morti sono stati 361, mentre ieri erano 483: il bilancio totale dei decessi sale a 78.755 dall’inizio dell’epidemia. I guariti sono 1.617.804 (+11.174). I casi attualmente positivi sono 579.932, di cui 23.427  ricoverati in ospedale, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 2.615. I tamponi effettuati oggi sono 139.758. La Regione che fa registrare più casi su base giornaliera è la Lombardia, seguita dal Veneto. Sono quasi 600mila le persone vaccinate in totale nel nostro Paese secondo i dati aggiornati alle 10 di oggi.

In totale sono 2.276.491 i contagi di Coronavirus in Italia dall’inizio dell’emergenza. Di seguito la tabella con tutte le cifre comunicate dal ministero della Salute e i dati relativi agli incrementi nelle ultime 24 ore Regione per Regione:

Lombardia: +3.267

Veneto: +2.167

Piemonte: +803

Campania: +1.253

Emilia Romagna: +2.193

Lazio: +1.746

Toscana: +472

Sicilia: +1.733

Puglia: +1.162

Liguria: +374

Friuli Venezia Giulia: +642

Marche: +687

Abruzzo: +315

Sardegna: +301

P.A. Bolzano: +262

Umbria: +257

Calabria: +409

P.A. Trento: +345

Basilicata: +108

Valle d'Aosta: +19

Molise: +112